Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK
Vai al contenuto

Fondazioneconilsud.it

News | Dettagli News

LECCE - 22 Giugno 2017

Giovani architetti …. crescono!

Con il progetto “Grown Up Time”, l’associazione culturale Archistart è stata tra i vincitori dell’edizione 2015 del bando Funder35. Un’opportunità che le ha permesso di rilanciare e rafforzare la sua attività di comunicazione, con un nuovo portale, l’avvio di un contest internazionale per tesi di laurea, un workshop per riqualificare un bene confiscato. Grazie al crowdfunding, inoltre, Archistart lavorerà ad un’iniziativa nel carcere di Lecce, per il reinserimento sociale dei detenuti.

Lecce_ Archistart ha come mission la valorizzazione dei giovani progettisti internazionali nel periodo tra studio e lavoro. Promuove concorsi di architettura e workshop per studenti e neolaureati di architettura, design e ingegneria under35. Tra gli scopi associativi c’è quello di creare una piattaforma a servizio della pubblica amministrazione volta all’individuazione e all’approfondimento di tematiche di carattere urbanistico e architettonico non inserite nella programmazione territoriale. Le iniziative promosse nel corso degli scorsi anni hanno generato una comunità di giovani progettisti che, interagendo nel corso degli eventi, hanno dato vita ad un costante scambio di competenze e visioni.

Il bando Funder35, promosso da 17 fondazioni di origine bancaria e dalla Fondazione CON IL SUD, ha reso possibili attività di crescita importanti per l’associazione e tutta la rete coinvolta.  E’ stato realizzato un nuovo portale: studenti di architettura, ingegneria edile e design potranno caricare i propri progetti esponendoli a tutta la community e agli studi partner che, grazie alla sezione job, potranno mettersi in contatto con i più talentuosi. E’ stata inoltre effettuata una corposa azione di re-branding che ha visto la creazione di un nuovo look, nuovi loghi, accattivanti e perfettamente calati a descrivere la mission e le attività proposte ed è nato ATA (Architectural Thesis Award), il primo premio tesi internazionale lanciato da Archistart che ha raccolto più di 120 proposte. Inoltre, coinvolgendo il Comune di Milano ed il Politecnico, è stato realizzato un workshop che ha visto 60 giovani architetti impegnati nella rifunzionalizzazione di Casa Chiaravalle, uno dei più grandi beni confiscati alla mafia nel Nord Italia.

Grazie a Crowdfunder35, iniziativa aperta a tutte le realtà vincitrici di Funder35, Archistart ha avviato una campagna di crowdfunding online sulla piattaforma “Eppela”. Il progetto si chiama “Contatto” e propone un workshop di autocostruzione che coinvolga cittadini, professionisti, studenti, detenuti, istituzioni e organi territoriali nella realizzazione del Nuovo Centro Teatrale Aperto all'interno del Carcere di Lecce. La parte innovativa del progetto è il "contatto" diretto tra uomini liberi e detenuti che si aiuteranno in tutte le fasi realizzative. La visione sarà quella di rendere il Nuovo Centro Teatrale Aperto un luogo vissuto dalla comunità, dove uomini liberi potranno condividere esperienze culturali e detenuti avranno l'occasione di una nuova possibilità di reinserimento sociale.

“Grown Up Time” possiamo definirlo come un trampolino di lancio, che sta permettendo ad una piccola associazione di crescere e diventare “grande”, ci sta dando la possibilità di investire in quelle cose che avevamo sempre sognato, rendendo quei sogni realtà. Sapere che qualcuno ha creduto in noi ci sta dando la forza di credere sempre più in noi stessi, aprendo sempre più nuovi scenari e opportunità.

Giacomo Potì, Presidente Archistart

Articolo pubblicato sulla newsletter cartacea della Fondazione, disponibile qui>>)

Sito Archistart>>

 

News