Potenziamento della rete di monitoraggio per la riduzione dei rischi AIB, idrogeologico e sismico nel Parco Nazionale dell´Appennino Lucano

Ambito: Volontariato

Luogo: Basilicata

Contributo: € 49.584

Obiettivi:

Ampliare e rafforzare la rete di monitoraggio del Parco Nazionale dell’Appennino Lucano; diffondere il valore del volontariato nelle scuole e formare i volontari alla gestione della rete strumentale e alle metodologie di previsione e prevenzione del rischio.

Proponente: ASSOCIAZIONE VOLONTARIA DI PROTEZIONE CIVILE VIGGIANO

Organizzazioni coinvolte nel programma:

ASSOCIAZIONE PROTEZIONE CIVILE ENZO MILETO SPINOSO
ASSOCIAZIONE PROTEZIONE CIVILE GRUMENTO NOVA GRUPPO LUCANO (APCGLG)
ASSOCIAZIONE PROTEZIONE CIVILE CALVELLO GRUPPO LUCANO
ASSOCIAZIONE PROTEZIONE CIVILE GRUPPO LUCANO MONTEMURRO
ASSOCIAZIONE PROTEZIONE CIVILE MARSICONUOVO GRUPPO LUCANO
ASSOCIAZIONE PROTEZIONE CIVILE MISSANELLO GRUPPO LUCANO
ASSOCIAZIONE PROTEZIONE CIVILE MOLITERNO GRUPPO LUCANO
ASSOCIAZIONE PROTEZIONE CIVILE PATERNO GRUPPO LUCANO
ASSOCIAZIONE PROTEZIONE CIVILE SARCONI GRUPPO LUCANO
ASSOCIAZIONE PROTEZIONE CIVILE TRAMUTOLA GRUPPO LUCANO
COOPERATIVA CENTRO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE DI VIGGIANO
ENTE PARCO NAZIONALE DELL’APPENNINO LUCANO VAL D’AGRI LAGONEGRESE

Altre News

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK