SEW – Save The Etna World

AREA PROTETTA: Parco dell’Etna

LUOGO: Catania

CONTRIBUTO: € 220.000

DESCRIZIONE:

Il progetto è finalizzato allo sviluppo socio-economico-culturale dell’area, attraverso interventi di valorizzazione e tutela della biodiversità di alcuni siti chiave del Parco dell’Etna. Oltre a definire un database multidisciplinare sullo stato di conservazione del suolo, sono previste la creazione del Parco Didattico della Biodiversità e iniziative di sensibilizzazione su queste tematiche di cittadini, amministratori, turisti e produttori agricoli. Le principali azioni su cui si articola l’iniziativa fanno riferimento al monitoraggio della qualità dell’aria, delle falde acquifere e del suolo, in relazione alle emissioni di gas e ceneri vulcaniche. Sono, inoltre, previsti percorsi di educazione e sperimentazione sull’agro-diversità e sul recupero di colture tradizionali, nonché l’allestimento di un parco didattico per l’osservazione e immissione di specie endemiche del territorio.

SOGGETTO RESPONSABILE: FONDO SICILIANO PER LA NATURA – SWF ONLUS

PARTNERSHIP:

ENTE PARCO ETNA
ISTITUTO NAZIONALE DI GEOFISICA E VULCANOLOGIA
PRO LOCO UNPLI SICILIA
RETE FATTORIE SOCIALI SICILIA

Altre News

ROMA - 26 Febbraio 2020

Con i Bambini cerca esperti per valutazione progetti

Candidature entro il 16 marzo. Saranno presi in considerazione profili con esperienza in ambito sociale e/o giuridico nelle politiche di reinserimento di minori coinvolti in procedimenti penali e/o di prevenzione di comportamenti devianti.

PALERMO - 25 Febbraio 2020

Quello che rimane: una mostra sull’arte della libertà

La mostra, visitabile fino al 29 marzo, è ideata da Loredana Longo, come risultato finale del progetto L’ARTE DELLA LIBERTÀ, curato da Elisa Fulco e Antonio Leone nella Casa di Reclusione Calogero di Bona - Ucciardone di Palermo.

21 Febbraio 2020

Resta connesso CON IL SUD

Scopri come restare in contatto con la Fondazione per ricevere news, aggiornamenti e anticipazioni

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK