Verso la Medicina Personalizzata: Sviluppo di nuove molecole selettive per la cura del Neuroblastoma

Ambito: Formazione di eccellenza

Progetto: In corso

Luogo: Campania e Puglia

Contributo: € 570.000

Descrizione:
Il progetto intende sviluppare competenze d’avanguardia nel campo della diagnosi e della terapia di patologie oncologiche altamente incisive quali i tumori del Sistema Nervoso Centrale e in particolare il NeuroBlastoma. Il Neuroblastoma è il più diffuso tumore extracraniale che può presentarsi nei bambini, per il quale esistono al momento terapie solo parzialmente efficaci. La diagnosi precoce e mirata di questi tumori è di fondamentale importanza in quanto permette di evitare interventi invasivi e di personalizzare i trattamenti, minimizzando i problemi dovuti a terapie non specifiche o tardive. Ulteriore carattere innovativo di questo lavoro risiede nell’approccio multidisciplinare con cui si intende sviluppare l’intero percorso di ricerca, a partire dall’individuazione e dalla sintesi dei sistemi molecolari attivi fino alla loro valutazione in fase preclinica. Il lavoro sarà realizzato attraverso una forte sinergia tra le varie strutture di ricerca italiane e straniere e una complementarietà delle tecnologie che verranno messe a disposizione della struttura comune.

Responsabile: CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE, ISTITUTO DI CRISTALLOGRAFIA

Partner:

AIRI – ASSOCIAZIONE ITALIANA PER LA RICERCA INDUSTRIALE
CNR – ISTITUTO DI BIOSTRUTTURE E BIOIMMAGINI; DIAGNOSTICA E FARMACEUTICA MOLECOLARI SCARL
FONDAZIONE PER LA RICERCA FARMACOLOGICA GIANNI BENZI
ROYAL COLLEGE OF SURGEONS IN IRELAND

Altre News

ROMA - 31 Luglio 2019

Online due nuovi bandi di Con i Bambini

"Ricucire i sogni" è un'iniziativa a favore di bambini e adolescenti vittime di maltrattamento. Rinnovata, inoltre, la linea di intervento "Iniziative in cofinanziamento".

ROMA - 30 Luglio 2019

Chiusura estiva

Gli uffici della Fondazione saranno chiusi dal 9 al 19 agosto.

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK