Il viaggio di Crescere al Sud fa tappa a Locri

LOCRI (RC) - 24 Maggio 2015

Domenica 24 maggio alle ore 9:30, il pullman di Crescere al Sud farà tappa a Locri, dove, a dieci anni dalla morte di Franco Fortugno, avverrà l’incontro con la vedova Maria Grazia Laganà presso il Palazzo della Cultura. Dopo le innumerevoli manifestazioni antimafia promosse dai giovani della Locride, seguite dagli impegni da parte delle istituzioni di investire in politiche per i giovani e l'infanzia, la tappa vedrà i ragazzi denunciare la completa disattesa di quelle promesse. A fronte di 38 milioni di euro stanziati negli anni, i giovani della Locride lamentano la completa assenza di strutture scolastiche ed educative. Plessi senza palestre, asili formalmente inagibili, ma frequentati quotidianamente, la mancanza di spazi aggregativi e proposte culturali, solo per citare i casi più critici. Infine, come denunciato dalla video inchiesta realizzata dai ragazzi di Crescere al Sud, l'isolamento territoriale dovuto alla cronica carenza di servizi di collegamento che si traduce in un isolamento sociale e culturale. Un isolamento che il pullman di Crescere al Sud vuole simbolicamente rompere attraverso le ragazze e i ragazzi di Locri che saliranno sul pullman per raggiungere Roma.

Crescere al Sud è un’alleanza di organizzazioni e realtà nazionali e locali impegnate nella tutela dei diritti dei bambini e degli adolescenti delle regioni del Mezzogiorno, promossa dalla Fondazione CON IL SUD e Save the Children.

Info>>

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Altre News

ROMA - 4 Marzo 2020

Prorogata scadenza Bando Cambio rotta

A causa dei disagi provocati dal coronavirus, la scadenza del Bando Cambio Rotta, promosso da Con i Bambini, è prorogata al 29 maggio 2020.

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK