Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK
Vai al contenuto

Fondazioneconilsud.it

News | Dettagli News

ROMA - 05 Dicembre 2013

Bando Volontariato 2013

La Fondazione CON IL SUD promuove la terza edizione del Bando Volontariato, rivolto alle organizzazioni e reti di volontariato del Mezzogiorno (Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna, Sicilia). Attraverso il bando non saranno sostenuti progetti specifici, ma interventi per rafforzare le principali attività di volontariato, amplificarne l’impatto sociale sul territorio, favorendo la sperimentazione di nuove modalità di lavoro e cooperazione.  

Il Bando mette a disposizione 10 milioni di euro di risorse private per sostenere programmi che prevedano una durata compresa tra i 18 e i 24 mesi con contributi tra gli 80.000 e i 120.000 euro per le Reti nazionali (fino a un massimo di 2,5 milioni di euro), e tra i 40.000 e i 60.000 euro per le Reti locali (fino a un massimo di 7,5 milioni di euro). L’obiettivo è, da un lato, accrescere l’impatto sociale sulla comunità delle Reti nazionali con attività finalizzate al coordinamento, rafforzamento e sviluppo nel territorio di riferimento e, dall’altro, migliorare e ampliare l’offerta dei servizi ai cittadini, rafforzando il ruolo e l’impatto dell’azione svolta dalle Reti locali di volontariato nel Mezzogiorno.
Verranno sostenuti i programmi delle Reti composte per almeno il 75% da organizzazioni di volontariato che dimostrino capacità innovativa a livello organizzativo e metodologico, efficacia delle azioni svolte in rete o in collaborazione con altri interlocutori sociali e istituzionali, potenzialità di sviluppo e di crescita, accreditamento sul territorio.

La Fondazione, per attenuare l’esposizione finanziaria dei soggetti responsabili del programma, ha raggiunto un’intesa con Banca Prossima e Banca Popolare Etica per facilitare il finanziamento delle attività progettuali, con particolare riferimento alla II tranche del contributo. Ai soggetti selezionati saranno comunicate le caratteristiche delle intese sopraindicate e i contatti dei due Istituti di credito, fermo restando che saranno gli stessi Istituti di credito a valutare la finanziabilità dei soggetti richiedenti.

Il Bando  prevede la presentazione delle proposte esclusivamente on-line.

La scadenza è diversificata: per le Reti locali di Calabria e Puglia il 27 febbraio 2014; di Campania e Sardegna il 6 marzo 2014; di Basilicata e Sicilia il 13 marzo 2014; per tutte le Reti nazionali il 20 marzo 2014.

Per partecipare al Bando è possibile fare riferimento al Coordinamento Nazionale dei Centri di Servizio per il Volontariato (CSVnet) e ai CSV del Mezzogiorno per attività gratuite di orientamento e accompagnamento nella redazione del programma di sostegno e nella fase di realizzazione, gestione e rendicontazione delle iniziative finanziate.

Oggi il volontariato è una componente strutturale del nostro Paese sia per il numero di organizzazioni presenti sul territorio (oltre 35 mila) che per quello delle persone che vi operano con gratuità e fini di solidarietà (oltre 1 milione). Una presenza che, tuttavia, è maggiore nelle regioni settentrionali e centrali che in quelle meridionali, dove troviamo il 28,1% delle Organizzazioni di Volontariato e il 23,5% dei volontari complessivi (Rilevazione Feo-Fivol 2006). I settori in cui si concentra maggiormente la loro attività sono quello socio-assistenziale (47%), sanitario (22,2%) e della promozione della donazione del sangue e di organi (16,4%). In crescita l’impegno nell’ambito della partecipazione civica, soprattutto dell’educazione e della formazione, della protezione civile, della tutela e promozione dei diritti e della cultura. Un’attività che la maggior parte dei volontari svolge in modo continuativo o sistematico e che ha un significativo valore sociale e impatto economico. Beneficiari degli interventi sono soprattutto le persone con problemi di salute (37,6%), i minori e i giovani (33%), gli anziani, anche non autosufficienti, e chi è in stato di bisogno, anche momentaneo.

Il sostegno al mondo del volontariato è parte integrante della missione della Fondazione, come dimostrano le diverse iniziative finanziate che lo vedono protagonista. Con le due precedenti edizioni del Bando la Fondazione ha assegnato, complessivamente, oltre 9 milioni di euro per 167 programmi di volontariato.

Il racconto delle esperienze è su www.esperienzeconilsud.it

Info e documentazione Bando>>

FAQ>>

News