Auser in Rete

NAPOLI - 04 Marzo 2014

Martedì 4 marzo a Napoli alle 10 –  presso la Sala dell’Antico Refettorio Complesso Monumentale Santa Maria La Nova, (piazza Santa Maria La Nova, 44) – si terrà il convegno conclusivo del programma di volontariato Auser in Rete, sostenuto dalla Fondazione CON IL SUD.

L'iniziativa ha coinvolto la rete Auser in Basilicata, Calabria, Campania e Puglia rafforzando gli aspetti operativi della rete, omogeneizzando e consolidando i processi di intervento rivolti agli anziani, accrescendo le competenze e il senso di appartenenza dei volontari alla rete, aumentando la presenza e l’efficacia dell’azione volontaria attraverso una campagna di comunicazione.

L’evento finale, oltre alla presentazione del percorso svolto ed alle testimonianze dei volontari,  prevede una tavola rotonda sul tema: “Le Reti di volontariato nella logica del welfare attivo di comunità” a cui parteciperà, tra gli altri, Carlo Borgomeo, Presidente della Fondazione.

Programma incontro>>

Scheda progetto>>

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Altre News

30 Giugno 2020

Aggiornamento Bando Sport

Sul portale Chàiros è possibile selezionare gli indicatori da collegare alla proposta di progetto.

26 Giugno 2020

Chiusura uffici 29 giugno

Lunedì 29 giugno gli uffici della Fondazione saranno chiusi per la festività dei patronale.

ROMA - 16 Giugno 2020

Rossi-Doria Vice Presidente di Con i Bambini

L'Assemblea di Con i Bambini ha nominato Marco Rossi-Doria Vice Presidente dell'impresa sociale Con i Bambini, società senza scopo di lucro interamente partecipata dalla Fondazione CON IL SUD

27 Maggio 2020

Su Rai 2 arriva “L’Italia che fa”

Un nuovo programma dedicato alle storie e ai desideri di chi si impegna per gli altri. Dal primo giugno su Rai 2, dal lunedì al venerdì alle 16.10. Conduce Veronica Maya. Nella prima puntata anche una storia dalla Sardegna.

13 Maggio 2020

Lo sport #dopolapaura: il nuovo bando

Il Bando Sport di Fondazione CON IL SUD: 2,3 milioni di euro per progetti da attivare nel 2021 che mettano al centro la pratica sportiva come strumento di inclusione

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK