Esperienze e sviluppo di comunità educative

PALERMO - 31 Ottobre 2012

Martedì 30 e mercoledì 31 ottobre a Palermo si svolge il seminario di "Crescere al Sud" dal titolo "Esperienze e sviluppo di comunità educative".

Programma:

Martedì 30 ottobre – presso ITC "Pio La Torre" (Via Nina Siciliana, 22 – 90135 – Palermo)

Ore 09.30 – 13.00: Presentazione di alcune esperienze educative territoriali promosse dall’USSM di Palermo

Ore 14.30 – 16.00: Presentazioni introduttive:

Francesco Lucido (Sociologo):
"La costruzione di comunità educanti e la gestione delle relazioni tra gli attori territoriali di reti di educazione diffusa"

Gaetano Giunta (Segretario generale Fondazione di Comunità di Messina):
"La comunità educante e il rapporto con lo sviluppo sociale del territorio"
Paolo Ragusa (Coordinatore attività formative del Centro Psicopedagogico per la Pace):
"I modelli educativi e gli aspetti relativi agli interventi di protezione, prevenzione, cura, e integrazione"

Ore 16.00 – 18.30: Gruppi di lavoro in parallelo
– Quale sistema di rete educante sul territorio? Definizione di un metodo per la costruzione di reti "sagge" per una comunità educante efficace e sostenibile

– Quali azioni di protezione, promozione e protagonismo degli adolescenti rendono la comunità educante una risposta alle diverse fragilità dei minori? Definizione di strumenti idonei a vincere la sfida educativa
– World Cafè: la visione – aspettative ed esigenze – della comunità educante da parte dei ragazzi e delle ragazze

Ore 18.30 – 19.30: Risultati dei gruppi di lavoro in plenaria

Mercoledi 31 ottobre – presso il Centro TAU (Via dei Cipressi, 9 – 90134 – Palermo)

Ore 9.30 – 11.30: Confronto in gruppo e plenaria sulle proposte per la promozione di comunità educanti
Ore 11.30 – 12.30: Conclusioni dei lavori

Ore 12.30: Pranzo dei partecipanti

 

Info: www.crescerealsud.it

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Altre News

ROMA - 26 Febbraio 2020

Con i Bambini cerca esperti per valutazione progetti

Candidature entro il 16 marzo. Saranno presi in considerazione profili con esperienza in ambito sociale e/o giuridico nelle politiche di reinserimento di minori coinvolti in procedimenti penali e/o di prevenzione di comportamenti devianti.

PALERMO - 25 Febbraio 2020

Quello che rimane: una mostra sull’arte della libertà

La mostra, visitabile fino al 29 marzo, è ideata da Loredana Longo, come risultato finale del progetto L’ARTE DELLA LIBERTÀ, curato da Elisa Fulco e Antonio Leone nella Casa di Reclusione Calogero di Bona - Ucciardone di Palermo.

21 Febbraio 2020

Resta connesso CON IL SUD

Scopri come restare in contatto con la Fondazione per ricevere news, aggiornamenti e anticipazioni

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK