Impronte a Sud: inaugurazione immobile confiscato

REGGIO CALABRIA - 22 Luglio 2022

Venerdì 22 luglio alle ore 12:15, a Reggio Calabria, ci sarà l’inaugurazione del bene confiscato di Via Possidonea, 53/A, che sarà restituito alla comunità grazie al progetto “Impronte a Sud – Welfare Lab“, promosso al Consorzio di cooperative sociali Macramè in partenariato con altre associazioni ed enti del territorio e sostenuto dalla Fondazione CON IL SUD e Fondazione Peppino Vismara. In particolare, l’immobile riqualificato ospiterà un progetto di welfare di comunità per famiglie, persone svantaggiate, aziende.

Partecipano: Carlo Borgomeo, presidente della Fondazione CON IL SUD; Carmelo Versace, sindaco f.f. della Città Metropolitana di Reggio Calabria, Giancarlo Rafele; presidente del Consorzio Macramè. Saluti istituzionali e interventi: Pasquale Neri, Consorzio Macramè; Marina Tornatora, Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria; Marina Galati, Banca Etica; Marco Imperiale, direttore generale Fondazione CON IL SUD.

Maggiori informazioni sull’evento sono disponibili al seguente link>>
Maggiori informazioni sul progetto sono disponibili sul blog di progetto su Esperienze con il Sud>> esperienzeconilsud.it/impronteasudwelfarelab/

 

 

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Altre News

Esperienze con il sud

I blog dei progetti

Visita il sito

UN’ESTATE AL CHIOSTRO

UN'ESTATE AL CHIOSTRO Nella maestosa cornice del Chiostro dei Carmelitani di Nardò, si aprono le porte di un'estate vibrante di emozioni e...

Progetto: Creativitour