Les Revenants, la notte di Halloween e la festa cristiana dei Santi

SANT'ANTIMO (NA) - 31 Ottobre 2012

Il pomeriggio del 31 ottobre la Biblioteca comunale “mi libro” di Sant'Antimo (NA) aprirà le porte alle diversità di culture e tradizioni, ricchezze che consentono di mostrare l’altro anche attraverso il suo diverso modo di vivere le festività.
Il pomeriggio sarà un momento di incontro e riflessione su  una tradizione profonda e radicata nelle diverse culture come il culto dei defunti. Miti leggende tradizioni, religione e culture a confronto per identificare, confrontare e valorizzare aspetti culturali e religiosi di paesi diversi.
Una piccola scenografia, degli animatori che narrano le diverse tradizioni, un laboratorio creativo, questi gli ingredienti per un viaggio nelle diverse culture e tradizioni e per promuovere la fruizione della biblioteca nei bambini. 

I racconti saranno adatti per un pubblico a partire dai 6 anni, per un massimo di 60 bambini.

L’evento è un’attività del modulo “Incontriamo le diversità” del progetto BiblioTeCasa, che prevede seminari, incontri tematici, feste interculturali sulle diversità di genere, fisiche, sessuali, sociali, politiche, etniche, religiose. Il progetto “BiblioTeCasa” è sostenuto dalla Fondazione CON IL SUD e dalla Fondazione Vodafone Italia attraverso l” “Invito Biblioteche e Coesione Sociale 2011” per promuovere la biblioteca come luogo di cultura e coesione sociale.

Blog progetto >>

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Altre News

27 Maggio 2020

Su Rai 2 arriva “L’Italia che fa”

Un nuovo programma dedicato alle storie e ai desideri di chi si impegna per gli altri. Dal primo giugno su Rai 2, dal lunedì al venerdì alle 16.10. Conduce Veronica Maya. Nella prima puntata anche una storia dalla Sardegna.

13 Maggio 2020

Lo sport #dopolapaura: il nuovo bando

Il Bando Sport di Fondazione CON IL SUD: 2,3 milioni di euro per progetti da attivare nel 2021 che mettano al centro la pratica sportiva come strumento di inclusione

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK