Sottosopra abitare collaborativo: presentazione del progetto

CATANIA - 14 Febbraio 2020

Venerdì 14 febbraio alle ore 10:30, presso Palazzo De Gaetani in via Pistone a Catania, si terrà la presentazione del progetto “Sottosopra: abitare collaborativo”, promosso da Oxfam Italia in partenariato con associazioni e istituzioni locali e sostenuto dalla Fondazione CON IL SUD. L’iniziativa si propone di scrivere una nuova storia di lotta contro la povertà a San Berillo, rione popolare nel cuore di Catania con un numero record di immobili abbandonati e occupati e un’alta densità di abitanti a rischio esclusione e povertà.

La presentazione del progetto coincide con l’inaugurazione del ristrutturato piano terra del palazzo, che ospiterà persone svantaggiate per cui saranno realizzati percorsi capaci non solo di restituire la dignità dell’abitare, ma anche di fornire occasioni di valorizzazione delle capacità personali. L’obiettivo finale dell’azione di progetto è di dare alle persone coinvolte autonomia sia a livello economico che sociale.

Maggiori informazioni sono disponibili nel blog di progetto su Esperienze con il Sud esperienzeconilsud.it/sottosopra/

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Altre News

ROMA - 26 Febbraio 2020

Con i Bambini cerca esperti per valutazione progetti

Candidature entro il 16 marzo. Saranno presi in considerazione profili con esperienza in ambito sociale e/o giuridico nelle politiche di reinserimento di minori coinvolti in procedimenti penali e/o di prevenzione di comportamenti devianti.

PALERMO - 25 Febbraio 2020

Quello che rimane: una mostra sull’arte della libertà

La mostra, visitabile fino al 29 marzo, è ideata da Loredana Longo, come risultato finale del progetto L’ARTE DELLA LIBERTÀ, curato da Elisa Fulco e Antonio Leone nella Casa di Reclusione Calogero di Bona - Ucciardone di Palermo.

21 Febbraio 2020

Resta connesso CON IL SUD

Scopri come restare in contatto con la Fondazione per ricevere news, aggiornamenti e anticipazioni

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK