Viaggio nel profondo blu – Dal mare allo spazio

ERACLEA MINOA (AG) - 29 Luglio 2019

Lunedì 29 luglio a partire dalle ore 19:00 si terrà l’evento “Viaggio nel profondo blu – Dal mare allo spazio”.  Cogliendo l’occasione di celebrare il cinquantesimo anniversario dello sbarco sulla Luna, gli operatori del progetto “Halykòs” ospiteranno una serie di iniziative volte a sensibilizzare i partecipanti sull’importanza della ricerca scientifica, della nocività dei cambiamenti climatici e dell’inquinamento. L’evento si aprirà con la liberazione di un esemplare di tartaruga caretta caretta, specie tutelata e a rischio d’estinzione, grazie alla collaborazione dell’Istituto Zooprofilattico della Sicilia; seguirà un intervento di Veronica Bindi, docente di astrofisica presso l’Università delle Hawaii e correntemente impiegata presso la NASA.

L’evento è inserito nell’ambito del progetto Halykòs, promosso dall’associazione Marevivo e sostenuto dalla Fondazione CON IL SUD.

Locandina dell’evento >>

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Altre News

30 Giugno 2020

Aggiornamento Bando Sport

Sul portale Chàiros è possibile selezionare gli indicatori da collegare alla proposta di progetto.

26 Giugno 2020

Chiusura uffici 29 giugno

Lunedì 29 giugno gli uffici della Fondazione saranno chiusi per la festività dei patronale.

ROMA - 16 Giugno 2020

Rossi-Doria Vice Presidente di Con i Bambini

L'Assemblea di Con i Bambini ha nominato Marco Rossi-Doria Vice Presidente dell'impresa sociale Con i Bambini, società senza scopo di lucro interamente partecipata dalla Fondazione CON IL SUD

27 Maggio 2020

Su Rai 2 arriva “L’Italia che fa”

Un nuovo programma dedicato alle storie e ai desideri di chi si impegna per gli altri. Dal primo giugno su Rai 2, dal lunedì al venerdì alle 16.10. Conduce Veronica Maya. Nella prima puntata anche una storia dalla Sardegna.

13 Maggio 2020

Lo sport #dopolapaura: il nuovo bando

Il Bando Sport di Fondazione CON IL SUD: 2,3 milioni di euro per progetti da attivare nel 2021 che mettano al centro la pratica sportiva come strumento di inclusione

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK