Il Distretto Culturale dell´Habitat Rupestre

Ambito: Patrimonio storico-artistico e culturale

Luogo: Matera; Melfi, Oppido Lucano, Filiano (PZ)

Contributo: € 457.540,00

Descrizione:

Il progetto ha come obiettivo principale la valorizzazione del patrimonio storico-culturale dei presidi del Distretto Culturale dell’Habitat Rupestre, con particolare attenzione alla loro conservazione programmata. L’iniziativa, inoltre, mira a creare un polo di riferimento nel Mezzogiorno per gli aspetti che riguardano il recupero, la conservazione e la valorizzazione del patrimonio culturale.
L’iniziativa prevede tre interventi principali: a) la conservazione attraverso l’applicazione di processi innovativi di monitoraggio, necessari alla conservazione del patrimonio culturale, e la sperimentazione dei processi di manutenzione programmata dei beni; b) la fruizione attraverso un piano turistico biennale per il “Distretto culturale dell’Habitat Rupestre della Basilicata” in rete con tutte le risorse disponibili sul territorio. Un’implementazione sperimentale del piano turistico che si avvarrà di innovative modalità di fruizione dei contenitori culturali mediante l’uso di nuove tecnologie; c) la gestione, che i partner garantiranno attraverso l’elaborazione e l’implementazione di un sistema di procedura standard denominato “HERITAGE”, di tutti i processi di conservazione e fruizione dei presidi.

Responsabile: FONDAZIONE ZETEMA – CENTRO PER LA VALORIZZAZIONE e GESTIONE DELLE RISORSE STORICO AMBIENTALI

Partner:

  • ARTEZETA SOCIETA’ COOPERATIVA
  • COMITATO F.A.I. DI MATERA
  • ASSOCIAZIONE CIRCOLO CULTURALE LA SCALETTA
  • QUALITY FOR. ENTE DI ORIENTAMENTO E FORMAZIONE PROFESSIONALE
  • IL SICOMORO SOCIETA’ COOPERATIVA SOCIALE
  • FONDAZIONE ACCADEMIA DI COMUNICAZIONE

Altre News

PALERMO - 18 Novembre 2019

La buona educazione

Incontro tra le "comunità educanti" di Palermo

NAPOLI - 12 Novembre 2019

Cultura e sociale muovono il Sud

Due giorni di confronto per individuare esperienze di successo e farne modelli positivi a partire dalle Catacombe di Napoli.

7 Novembre 2019

“Con i Bambini”: 2 call per esperti

Una call per esperti per l'avvio e l'animazione di comunità di pratiche e un'altra per la valutazione dei progetti esecutivi pervenuti in risposta al bando "RIcucire i Sogni", dedicato ai minori vittime di maltrattamento

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK