Restare in gioco… alla Zisa di Palermo ed alla Sanità di Napoli

Ambito: Educazione dei giovani

Progetto: In corso

Luogo: Napoli e Palermo

Contributo: € 400.000

Descrizione:
Il progetto si propone di favorire lo sviluppo delle competenze e l’acquisizione di autonomia nei giovani, promuovendo l’instaurarsi di relazioni significative tra i minori e i diversi attori che agiscono nel sistema educativo.
Sono previsti workshop e percorsi di formazione comune tra gli operatori delle due città, azioni di comunicazione, attività rivolte ai giovani di età compresa tra i 10 ed i 18 anni e alle loro famiglie, con particolare attenzione a quelle di origine straniera. Presso gli istituti scolastici partner dell’iniziativa verranno attivati laboratori didattici, iniziative formative e ricreative, percorsi di orientamento e scambi culturali.
L’intervento, che prevede un rapporto di stretta collaborazione con i servizi sociali del territorio e con il Dipartimento Giustizia Minorile, mira a coinvolgere circa 500 ragazzi.

Progetto cofinanziato da Enel Cuore Onlus

Responsabile: Al Azis Cooperativa Sociale

Partner:

  • Associazione Culturale Sott’ ‘o Ponte
  • Associazione Inventare Insieme Onlus
  • Associazione La Casa dei Cristallini
  • Il Grillo Parlante Cooperativa Sociale
  • Il Millepiedi Cooperativa Sociale
  • Istituto Comprensivo A.S. Novaro-Cavour
  • Istituto Comprensivo Colozza-Bonfiglio
  • L’Altra Napoli – Associazione Napoletani Dentro Onlus
  • La Paranza Cooperativa Sociale
  • Ministero della Giustizia – Dipartimento Giustizia Minorile – Direzione generale per l’attuazione dei provvedimenti giudiziari

Altre News

ROMA - 4 Marzo 2020

Prorogata scadenza Bando Cambio rotta

A causa dei disagi provocati dal coronavirus, la scadenza del Bando Cambio Rotta, promosso da Con i Bambini, è prorogata al 29 maggio 2020.

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK