Terramare

AREE PROTETTE: RISERVA NATURALE ISOLA LAMPEDUSA E AREA MARINA PROTETTA ISOLE PELAGIE

LUOGO: AGRIGENTO

CONTRIBUTO: € 260.000

DESCRIZIONE:

Il progetto ha l’obiettivo di ridurre le criticità ambientali (inquinamento marino ed eccessiva pressione balneare) che minacciano le due aree protette coinvolte, con:
1) un’azione capillare di informazione/formazione, sensibilizzazione e divulgazione dirette agli operatori economici locali della pesca e del turismo, alla cittadinanza e ai numerosi turisti che frequentano l’isola, al fine di accrescere la loro consapevolezza e attenzione nei confronti dell’area;
2) un’azione di ri-orientamento della fruizione della spiaggia e della costa, con presidi sia di giorno che di notte, per contenere la pressione antropica sull’ambiente (es. attraverso accessi alla spiaggia monitorati e limitati, se necessario) e tutelare l’ovodeposizione notturna della tartaruga marina tipica della zona;
3) al fine di valorizzare la biodiversità del territorio, la creazione di un centro visite dedicato al tema delle migrazioni dell’avifauna (uccelli della regione) e la realizzazione di un’esposizione tematica sulle migrazioni della fauna marina (tartarughe, balene, delfini, tonni, ecc.);
4) un’attività di comunicazione partecipata e integrata fra le due aree protette e un’azione di coordinamento di progetto.

SOGGETTO RESPONSABILE: IL GABBIANO SOCIETÀ COOPERATIVA SOCIALE

PARTNERSHIP:

AREA MARINA PROTETTA ISOLE PELAGIE
CENTRO TURISTICO STUDENTESCO E GIOVANILE – CTS
CRI COMITATO PROVINCIALE AGRIGENTO GRUPPO DI LAMPEDUSA
LEGAMBIENTE COMITATO REGIONALE SICILIANO ONLUS
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PALERMO – DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA TERRA E DEL MARE

Altre News

PALERMO - 18 Novembre 2019

La buona educazione

Incontro tra le "comunità educanti" di Palermo

NAPOLI - 12 Novembre 2019

Cultura e sociale muovono il Sud

Due giorni di confronto per individuare esperienze di successo e farne modelli positivi a partire dalle Catacombe di Napoli.

7 Novembre 2019

“Con i Bambini”: 2 call per esperti

Una call per esperti per l'avvio e l'animazione di comunità di pratiche e un'altra per la valutazione dei progetti esecutivi pervenuti in risposta al bando "RIcucire i Sogni", dedicato ai minori vittime di maltrattamento

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK