Credere nello sviluppo sociale. La lezione intellettuale di Giorgio Ceriani Sebregondi

“Credere nello sviluppo sociale. La lezione intellettuale di Giorgio Ceriani Sebregondi”, a cura di Carlo Felice Casula, Edizioni Lavoro, 2010

La Fondazione CON IL SUD ha come missione statutaria il rafforzamento dell’infrastrutturazione sociale nelle regioni del Mezzogiorno. L’esperienza del nostro lavoro, le relazioni nel territorio con i soggetti del terzo settore e del volontariato, ci spingono a considerare la coesione sociale come una condizione essenziale, non come un risultato, dello sviluppo economico.
Può essere utile, perciò, riscoprire ed approfondire il pensiero di quanti avevano assunto questa impostazione già negli anni in cui si costruiva e si realizzava una politica di intervento nel Sud, spostando l’attenzione sulla qualità dello sviluppo, sul valore della comunità, sulla promozione delle responsabilità, personali e collettive e mettendo in guardia da un approccio meramente quantitativo.

Abbiamo chiesto ad Edizioni Lavoro di ristampare un testo del 1990, “Credere nello sviluppo sociale”, che riassume , con commenti diversi , il pensiero di Giorgio Ceriani Sebregondi.

 

Altre News

28 Luglio 2020

Chiusura estiva

Gli uffici della Fondazione saranno chiusi dal 10 al 21 agosto.

24 Luglio 2020

A Messina torna l’Horcynus Festival

La manifestazione prenderà il via  venerdì 24 luglio negli spazi del Parco Horcynus Orca e si protrarrà in questa prima parte, fino al 3 agosto

22 Luglio 2020

Aggiornamento bando volontariato

Il 31 luglio si chiude la seconda fase del bando per il sostegno a processi di sviluppo attraverso la valorizzazione del volontariato.

30 Giugno 2020

Aggiornamento Bando Sport

Sul portale Chàiros è possibile selezionare gli indicatori da collegare alla proposta di progetto.

26 Giugno 2020

Chiusura uffici 29 giugno

Lunedì 29 giugno gli uffici della Fondazione saranno chiusi per la festività dei patronale.

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK