A Natale fai un regalo solidale

ROMA - 11 Dicembre 2018

Le luminarie in città sono già accese e, sotto il tappeto di luci di stelle, renne, alberi e pacchetti, centinaia di persone affollano i negozi in cerca dei doni di Natale. Tanti sceglieranno regali solidali, creativi, sostenibili per supportare una buona causa e le organizzazioni che lavorano con dedizione nel sociale.

Noi abbiamo pensato di darvi una mano, di risparmiarvi la fatica della ricerca, proponendovi una raccolta di doni “preziosi”, realizzati dai progetti sostenuti dalla Fondazione CON IL SUD: accessori, cibo, bevande, arredamento. Ce n’è per tutti i gusti, l’importante è che siano non solo buoni e belli, ma anche giusti. Se siete interessati, vi basterà contattare direttamente le organizzazioni per concordare l’acquisto e la spedizione.

I DONI

La Cooperativa Semina Mondo, nata nell’ambito del progetto Costruiamo Saperi a Ragusa, propone la linea “I sapurusi”. È disponibile pasta integrale in diversi formati, pesto di zucchine, biscotti, farina e zafferano. Tutto è prodotto seguendo il metodo dell’agricoltura biologica che si basa su solo tre ingredienti: terra, acqua e amore! “Credere nell’uomo ed investire nel territorio” è la filosofia di Semina Mondo. Una gallery completa dell’offerta è disponibile sulla pagina Facebook della cooperativa. Per ordini è possibile scrivere all’indirizzo seminamondo@gmail.com.

Facciamo un pacco alla camorra è un pacco-dono di prodotti agroalimentari realizzati sui beni confiscati alla camorra, attraverso l’inserimento lavorativo di persone svantaggiate. Il pacco racconta una crescita civile del territorio, fondata sulla creazione di economia sociale come antidoto all’economia criminale e speculativa. Confetture, sott’oli, pasta, vino, sono i prodotti che compongono il pacco, tutti espressione concreta e tangibile di una filiera di agricoltura sociale sana. L’iniziativa, che quest’anno compie dieci anni, è promossa dal consorzio N.C.O. Nuova Cooperazione Organizzata – in collaborazione con il comitato don Peppe Diana, Libera Associazioni nomi e numeri contro le mafie e Cittadinanzattiva. Il “pacco alla camorra”, disponibile in due diversi formati, è disponibile su www.ncocommercio.com. 

ScamBioLoGiCo, luogo di promozione dell’altra economia nato all’interno della stazione abbandonata di Potenza grazie al progetto “Centro per la sostenibilità”, propone cesti natalizi di prodotti lucani realizzati da piccole aziende locali che offrono grande qualità e bontà. Pasta, biscotti, legumi, miele, formaggi e tanto altro da combinare secondo i propri gusti. Chi fosse interessato all’acquisto può inviare una mail a segreteria@scambiologico.it.

La Fondazione ANT, che da 40 anni porta assistenza specialistica gratuita nelle case di oltre 100 mila malati di tumore, propone i grandi classici natalizi: pandoro, panettone, la stella di Natale, ma anche panieri con i migliori prodotti tipici dei territori dove opera la Fondazione. Scegliere i prodotti ANT vuol dire trasformare i propri regali in un dono per chi è malato, consentendogli di curarsi a casa, circondato dalle proprie cose e dagli affetti di sempre. Per informazioni sull’acquisto dei prodotti è possibile contattare lo 051 7190123 oppure scrivere a promozione.nazionale@ant.it, specificando la località da cui si scrive.

Giocherenda, un collettivo di giovani migranti e rifugiati nato nell’ambito del progetto “In gioco” a Palermo, inventa, costruisce e anima giochi cooperativi per diffondere la “giocherenda”. Con questa parola, nella lingua africana pular, si indica la solidarietà, la consapevolezza dell’interdipendenza, la forza e la gioia che scaturiscono dalla condivisione. Per vedere le foto dei prodotti, date un’occhiata alla pagina Facebook di Giocherenda, per maggiori informazioni e acquisti giocherenda@gmail.com.

L’agribiscotto nasce da una delle collaborazioni attivate con il progetto Ru.S.H. – Rural Social Hubquella tra la cooperativa sociale “Un fiore per la vita”, che opera nell’agro aversano e la cooperativa sociale “Terra di resilienza”, che opera nel basso Cilento. Le farine provengono dalla Cooperativa Sociale “Terra di Resilienza”, che ha recuperato grani antichi dalla grande qualità e salubrità alimentare, coltivandoli con specifiche tecniche. “Un fiore per la vita” ha utilizzato queste farine per realizzare e vendere i biscotti presso la Fattoria “Fuori di Zucca” nell’ex ospedale psichiatrico di Aversa. L’agribiscotto non contiene alcun conservante né additivi. Per maggiori informazioni e per ordini, scrivere a progettazione@unfioreperlavita.it.

Agribiscotto

Agribiscotto

Sono i ragazzi speciali di Teacch House Onlus e Vivi Sano Onlus ad aver realizzato Puzzle, la lampada della linea ‘Light ON Autism’. Un simpatico oggetto, un’idea regalo per accendere una luce sull’autismo. Un’iniziativa che si inserisce nelle attività del progetto “Il parco della salute”, uno spazio inclusivo, realizzato a Palermo da Vivi Sano Onlus, che coniuga la riqualificazione urbana alla promozione di uno stile di vita sano per tutte le persone. Per maggiori informazioni e per l’acquisto, è possibile fare riferimento ai contatti disponibili sull’immagine che segue.

Lampada Light on Autism

Lampada Light on Autism

Dal laboratorio del tatto, proposto dal progetto “I sensi del volontariato“, sono nati tanti doni realizzati dai piccoli pazienti ricoverati in ospedale o assistiti presso la sede dell’Associazione Chiara Paradiso. Gli oggetti realizzati sono preziosi, perchè frutto del lavoro dei bambini, che sono stati aiutati dai volontari del sorriso. Stelle, palline, alberelli in ceramica, in molti casi decorati insieme all’artista salernitano Green Pino, che nel mese di settembre ha realizzato due murales a sostegno della campagna di sensibilizzazione per la lotta al cancro infantile. Per informazioni, si può chiamare al numero 333 9057690 o scrivere una email all’indirizzo infochiaraparadiso@libero.it.

Dalle “Terre di Welcome”, nel Sannio, arrivano i freschi di terra e gli intralci di vita: vini, passata di pomodoro, olio, pasta, prodotti agroalimentari realizzati secondo le regole di un’agricoltura che ha l’obiettivo di difendere la terra e promuovere la coesione sociale. La produzione, gestita dal Consorzio Sale della Terra, è organizzata in modo da raggiungere il massimo risultato di qualità dei prodotti e la migliore ricaduta occupazionale possibile, includendo nel mondo del lavoro persone fragili e recuperando territori a rischio di marginalità e abbandono. Tutti i prodotti sono acquistabili presso lo store di Benevento, in via S. Pasquale 49, oppure online sul sito www.frescoditerra.it.

I promotori del progetto “PRO.V.A.C.I.”, che coinvolge volontari per dare una risposta alla povertà educativa minorile e all’accoglienza dei migranti, propongono delle pratiche shopper rosso Natale. Acquistandole con un piccolo contributo, si aiutano i volontari a migliorare le attività educative nei quartieri di Ballarò e Borgo Vecchio a Palermo. La shopper può essere acquistata attraverso il seguente link https://peresempionlus.org/shop/.

Shopper Provaci

Shopper Provaci

Per chi vuole mettere un buon libro sotto l’albero dei propri cari c’è “Vico Esclamativo – Voci dal Rione Sanità“, edito dalle neonate Edizioni San Gennaro e scritto dalla giovane Chiara Nocchetti. Il volume, primo del marchio della Fondazione di Comunità San Gennaro, è nato da un desiderio: quello di tessere un lungo filo che incrociasse le storie di chi, ogni giorno, ha scelto di vivere il rione Sanità e di trasformarlo per provare a raccontare cosa si nasconde dietro un volto, uno sguardo, una stretta di mano. Un percorso lungo, doloroso, tenero e incredibilmente emozionante, che si snoda delicatamente nel territorio più fragile di tutti: quello delle vite degli altri. Venticinque vite elette a paradigma di un lavoro straordinario di accoglienza, di fiducia verso persone per le quali vi era un futuro di disperazione definitivamente segnato. Il libro è acquistabile a seguente link.

Un’opportunità solo per chi vive o si trova a Napoli è “PARTECIPIAMO”, il mercato artigiano promosso dalla Fondazione di Comunità del Centro Storico di Napoli, in collaborazione con la II Municipalità di Napoli e il Collettivo degli Artigiani di Santa Chiara. In un’ottica di generatività, la Fondazione di Comunità del Centro Storico di Napoli si è impegnata in prima persona donando agli artigiani del territorio nuove casette in legno, utili alla promozione dei propri prodotti, e gli artigiani, a loro volta, doneranno parte del ricavato della vendita di uno o più prodotti alla raccolta fondi “SCUGNIZZI IN SALUTE”, avviata dalla Fondazione per sostenere un nuovo consultorio pediatrico nel cuore del Centro Storico di Napoli. In particolare, la raccolta fondi è finalizzata a sostenere lo sviluppo del consultorio pediatrico, che nascerà ad opera della Fondazione Santa Maria della Misericordia all’interno del complesso del Pio Monte della Misericordia, in via dei Tribunali 253. Tutte le informazioni sono disponibili al seguente link.

Se invece abitate o vi trovate a San Severo (Foggia), potete scegliere di donare un coupon “Spesa sospesa”. Nella foto che segue, tutti i dettagli su giorni e supermercati abilitati alla vendita. L’iniziativa rientra nell’ambito dell’omonimo progetto, che ha lo scopo di sostenere persone in difficoltà economica offrendo loro servizi sociali e la possibilità di accedere a beni di prima necessità.

Buono Spesa Sospesa

Buono Spesa Sospesa

Il progetto “Percorsi generazionali: laboratori permanenti” propone itinerari turistici interattivi. Un cammino tra arte, silenzi e vite narrate che, in compagnia di una guida locale, permette di scoprire o riscoprire le bellezze paesaggistiche lucane e il patrimonio antropologico della Basilicata. L’itinerario prevede un laboratorio esperienziale a scelta tra pasta fatta in casa, ricamo e una piccola degustazione di prodotti locali. Il costo per il tour è di 10 euro a persona. Per maggiori informazioni e prenotazioni, è possibile scrivere una mail a smdr_onlus_calciano@tiscali.it.

 

Altre News

ROMA - 24 Maggio 2019

Chiusura uffici 31 maggio

Il pomeriggio di venerdì 31 maggio gli uffici della Fondazione saranno chiusi.

21 Maggio 2019

Brains to South: ecco i selezionati

14 progetti sono stati selezionati della quinta edizione del bando sul capitale umano ad alta qualificazione Brains to South, promosso da Fondazione CON IL SUD con l’obiettivo di “attrarre” giovani scienziati nei centri di ricerca e nei dipartimenti universitari del meridione,

NAPOLI - 10 Maggio 2019

Quartieri spagnoli: accordo per la rigenerazione

L'Ambasciata di Spagna ha siglato un accordo con la Fondazione Foqus per la rigenerazione dei Quartieri Spagnoli. L'iniziativa rientra nel programma "La cultura è capitale", promosso in collaborazione con la Fondazione CON IL SUD.

NAPOLI - 2 Maggio 2019

La Spagna “torna” nei Quartieri Spagnoli

Il 6 maggio, l'Ambasciatore di Spagna sarà a FOQUS per sottoscrivere un Accordo di Collaborazione per la partecipazione della Spagna a progetti di sviluppo sociale e culturale nei Quartieri Spagnoli.

ROMA - 11 Aprile 2019

Bando “Terra di Lavoro Vero”

Un'iniziativa per valorizzare un terreno incolto confiscato alla camorra nel casertano. A disposizione 300 mila euro.

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK