L’economia sociale si accende…a led!

MESSINA - 19 Febbraio 2016

Messina_Coniugare risparmio energetico, riduzione dei costi in bolletta e sostegno economico a progetti sociali, culturali e ambientali è possibile? Sì, o almeno noi della Fondazione di Comunità di Messina ci vogliamo provare!

Dopo aver puntato per anni sull’installazione di pannelli fotovoltaici su terreni confiscati alle mafie o sui tetti di edifici pubblici e privati (progetto “Luce è Libertà”) e aver tentato la strada dei prototipi per ottenere energia alternativa da bucce di melanzane, correnti marine e chi più ne ha più ne metta, adesso abbiamo scelto di investire anche su led e domotica con Sefea Energy, la ESCO (Energy Service Company) che abbiamo fondato un anno fa in partnership con la Società Europea di Finanza Etica e Alternativa SEFEA.

Il primo passo in questa direzione è stato la pubblicazione, a dicembre 2015, dell’avviso pubblico per finanziare la riconversione a basso impatto energetico di edifici, aree pubbliche e private, sostenendo sul lungo periodo, con parte dei risparmi ottenuti, programmi di sviluppo umano e di alta formazione, processi di inserimento lavorativo e forme evolute di economia civile ed ecosostenibile.

Partner industriale dell’operazione è l’azienda Beghelli, mentre i beneficiari dell’ammodernamento degli impianti tramite tecnologie a led e domotica saranno istituzioni pubbliche, imprese profit, no profit e organizzazioni del terzo settore che aderendo all’avviso dovranno individuare le aree da riqualificare, selezionate a seguito di una valutazione della fattibilità tecnica dell’intervento e tenendo conto di criteri di impatto sociale e ambientale, oltre che il pregio del complesso e il valore simbolico della riconversione.

Sefea Energy prevede investimenti pari a circa 10 milioni di euro per il primo triennio di attività. La prima annualità sarà finanziata da Banca Prossima. I fondi saranno usati per finanziare l’installazione, la gestione e la manutenzione di impianti di illuminazione a massima resa energetica attraverso filiere corte composte da cooperative sociali locali opportunamente formate, in cui sarà garantito l’inserimento lavorativo di soggetti fragili. Il risparmio atteso sul consumo energetico è di circa il 60-70% degli attuali costi in bolletta e sarà destinato nei primi 8 anni per l’80% per rimborsare la ESCO degli investimenti e dei servizi di manutenzione degli impianti; il restante 20% dovrà essere usato per attuare politiche sociali. Alla scadenza degli 8 anni, i risparmi torneranno nella completa disponibilità dei beneficiari, mentre Sefea Energy userà gli utili per finanziare borse di studio per la Scuola Euro Mediterranea di Economia Etica, di Bellezza e di Pace, istituita dalla Fondazione di Comunità di Messina in collaborazione con REVES – Rete europea delle città e regioni per l’economia sociale, Sefea e la Kip International School (Knowledge, innovations, policies and territorial practices for the United Nations millenium platform). I destinatari saranno giovani e dirigenti di imprese socialmente responsabili e della pubblica amministrazione dei territori interessati dal progetto di riqualificazione energetica.

I primi Comuni ad aderire all’avviso sono Casalecchio Siculo (Me), Caltanissetta, Lipari e Zocca (Mo).

La Fondazione di Comunità di Messina è una delle cinque fondazioni di comunità nate nel Mezzogiorno con il sostegno della Fondazione CON IL SUD.  Le altre si trovano a Salerno, nel quartiere Sanità e nel centro Storico di Napoli, nella Val di Noto in Sicilia.

(Articolo presente sulla newsletter cartacea della Fondazione, disponibile qui )

Blog Fondazione di Comunità di Messina>>

Altre News

27 Maggio 2020

Su Rai 2 arriva “L’Italia che fa”

Un nuovo programma dedicato alle storie e ai desideri di chi si impegna per gli altri. Dal primo giugno su Rai 2, dal lunedì al venerdì alle 16.10. Conduce Veronica Maya. Nella prima puntata anche una storia dalla Sardegna.

13 Maggio 2020

Lo sport #dopolapaura: il nuovo bando

Il Bando Sport di Fondazione CON IL SUD: 2,3 milioni di euro per progetti da attivare nel 2021 che mettano al centro la pratica sportiva come strumento di inclusione

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK