Nasce “CON_magazine.it”

ROMA - 14 Marzo 2014

CON_magazine.it – coerentemente con la missione della Fondazione CON IL SUD – nasce per stimolare e diffondere una riflessione più ampia sul tema della coesione sociale e del suo rapporto con lo sviluppo, in Italia e in particolar modo al Sud. Ogni tre mesi proponiamo una traccia che possa essere spunto per interventi e opinioni, ma anche per testimonianze di esperienze concrete. Il portale è uno spazio virtuale pubblico aperto a contributi e punti di vista differenti di opinionisti, studiosi, operatori e ai commenti degli utenti del sito. I contenuti sono pubblicati con licenza Creative Commons premettendo la loro libera riproduzione e diffusione a fini non commerciali.

Carlo Borgomeo, presidente della Fondazione: “La Fondazione CON IL SUD ha una chiara visione dello sviluppo – presente già nel suo statuto – che individua nella coesione sociale una sua pre-condizione. Il riferimento non è soltanto allo sviluppo sociale e civile, ma anche a quello economico del Mezzogiorno. Un paradigma che ribalta il pensiero prevalente per cui la scuola, la cultura, il welfare e in generale il sociale sono temi da affrontare dopo aver raggiunto lo sviluppo economico; ambiti sui quali investire in condizioni di economia fiorente. E’ vero esattamente il contrario. Per questo abbiamo ritenuto opportuno creare, dopo sette anni di percorso di missione, un luogo di approfondimento e condivisione di tali idee, facendole interagire con esperienze concrete avviate nel Paese e in particolare al Sud, anche in riferimento ai progetti sostenuti dalla Fondazione”.

Per iniziare abbiamo scelto un tema attraverso cui, un po’ provocatoriamente, andare al cuore del paradigma che vede la coesione sociale come “determinante” per lo sviluppo: Coesione sociale e sviluppo. Perché puntare sugli “ultimi”. La provocazione è ovviamente nella definizione di “ultimi”. Un argomento trattato dal punto di vista economico e sociale, con focus mirati sui ragazzi e la scuola pubblica e con la presentazione di una “inchiesta partecipata” sulla dispersione scolastica al Sud; sui detenuti e le nuove forme di lavoro che li vedono protagonisti all’interno dell’economia di mercato; sul rafforzamento dei servizi sociali come contrasto allo sfruttamento della prostituzione e all’accumulo illegale di denaro. Le testimonianza di esperienze concrete, con al centro gli ex internati dell’OPG di Barcellona Pozzo di Gotto coinvolti in un circuito virtuoso di economia civile messo a punto dalla Fondazione di Comunità di Messina; un progetto di integrazione avviato a Lamezia Terme che vede insieme giovani rom e gagè (i non rom); i percorsi di alternanza scuola-lavoro sperimentati a Scampia; l’esperienza di riscatto sociale di un gruppo di donne a Forcella all’interno di una pizzeria; la rete di “avvocati di strada” promossa da poco nelle regioni meridionali. Infine il “commento”, uno spazio offerto ai principali stakeholder della Fondazione per condividere il loro punto di vista sull’argomento affrontato.

Hanno scritto: Nicola Boscoletto, Francesco Carchedi, Mariano D'Antonio, Marina Galati, Gaetano Giunta, Mario Massa, Giorgio Meletti, Massimiliano Migliaccio, Fabrizio Minnella, Antonio Mumolo, Giorgio Righetti, Marco Rossi-Doria.

www.conmagazine.it

@ConilSud   #con_magazine

Altre News

27 Maggio 2020

Su Rai 2 arriva “L’Italia che fa”

Un nuovo programma dedicato alle storie e ai desideri di chi si impegna per gli altri. Dal primo giugno su Rai 2, dal lunedì al venerdì alle 16.10. Conduce Veronica Maya. Nella prima puntata anche una storia dalla Sardegna.

13 Maggio 2020

Lo sport #dopolapaura: il nuovo bando

Il Bando Sport di Fondazione CON IL SUD: 2,3 milioni di euro per progetti da attivare nel 2021 che mettano al centro la pratica sportiva come strumento di inclusione

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK