Nuovi asili nel Mezzogiorno

MILANO - 22 Settembre 2011

Saranno diciassette gli asili nido o spazi gioco sostenuti da Fondazione “aiutare i bambini”, “Fondazione CON IL SUD” e UniCredit Foundation nel periodo 2011-2012, per uno stanziamento complessivo di 614.000 euro. I progetti, tutti dedicati ai bambini della fascia d’età 6 mesi – 3 anni, sono localizzati prevalentemente in periferie urbane o in zone geografiche caratterizzate da una carenza di servizi alla prima infanzia. La selezione è avvenuta attraverso i due Bandi “Un asilo nido per ogni bambino – Area Mezzogiorno” e “Sette asili nido per sette Regioni”, i cui risultati sono stati resi noti il 20 setttembre dalle tre Fondazioni attraverso una conferenza al Circolo della Stampa di Milano.

In risposta ai due Bandi hanno presentato domanda di finanziamento 102 cooperative sociali o associazioni. Le realtà premiate sono quelle che meglio hanno colto lo spirito dell’iniziativa: favorire un’educazione di qualità, con particolare attenzione a bambini che appartengono a famiglie in situazioni di fragilità sociale, in territori disagiati. I progetti selezionati sono localizzati in Sicilia, dove verranno sostenuti 5 servizi alla prima infanzia, Campania (3 servizi), Puglia (2 servizi) e 1 servizio in ciascuna delle seguenti regioni: Abruzzo, Basilicata, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Lombardia, Marche, Piemonte. In alcuni casi si tratta dell’avvio di un nuovo servizio, in altri del potenziamento di un servizio esistente per accogliere un maggior numero di bambini. Ciascun asilo nido o spazio gioco selezionato beneficerà di un contributo massimo di 40.000 euro, per far fronte ai costi di gestione dell’attività: spese per l’affitto, per il personale, gli arredi o la ristrutturazione. I contributi sono a fondo perduto.

Le famiglie verranno coinvolte in modo attivo, destinando particolare attenzione a quelle con difficoltà economiche, problemi di integrazione, con bambini in condizioni di disabilità o svantaggio psico-fisico, che rappresenteranno il 25% dell’utenza di ciascuna realtà. Ai genitori, inoltre, verranno offerti percorsi concreti di supporto alla genitorialità, in modo da stabilire una vera e propria collaborazione tra servizio e famiglia, volta a mettere al centro il benessere del bambino ed il suo pieno sviluppo.

I servizi sostenuti puntano inoltre su modelli innovativi di efficienza e risparmio, prevedendo in particolare la presenza di volontari per almeno 20 ore a settimana. I volontari sono impiegati in funzioni ausiliarie (cucina, pulizie, manutenzioni) per abbassare i costi di gestione e di conseguenza le rette, oppure in affiancamento alle educatrici professionali.

“UniCredit Foundation si preoccupa di sostenere la società, soprattutto laddove si manifestano maggiori difficoltà – ha dichiarato il Presidente di UniCredit Foundation Maurizio Carrara -, non semplicemente elargendo contributi economici, ma sostenendo chi con spirito di iniziativa si preoccupa della qualità della vita di chi lo circonda, a partire dalla particolare attenzione alle nuove generazioni, che rappresentano il futuro”.

“La condizione dei bambini nel Mezzogiorno – ha dichiarato Carlo Borgomeo, Presidente della “Fondazione CON IL SUD” – costituisce la più odiosa ed inaccettabile espressione del divario Nord – Sud. Ma anche la più preoccupante se si guarda alle prospettive di sviluppo del nostro Mezzogiorno. Finalmente si sottolinea che il capitale umano è la leva per costruire percorsi di sviluppo non effimeri. Un’area in cui vengono ignorati i diritti dei bambini è un’area senza futuro”.

“Il sostegno ad asili nido e spazi gioco rappresenta il nostro principale ambito di attività in Italia – ha dichiarato il Presidente della Fondazione “aiutare i bambini” Goffredo Modena -, e la collaborazione di tre Fondazioni su questo tema vuole anche sottolineare quanto questo tipo di servizi sia importante per le famiglie italiane. I progetti selezionati rappresentano delle eccellenze, sia per la qualità del servizio offerto sia per la capacità di contenere i costi, anche grazie alla presenza di volontari”.

I vincitori del Bando “Un asilo nido per ogni bambino – Area Mezzogiorno” promosso da Fondazione “aiutare i bambini” e “Fondazione CON IL SUD” per uno stanziamento complessivo di 320.000 euro, sono risultati:

– Consorzio Cooperazione e Solidarietà di Bella (PZ), con il progetto “La casa dei bimbi”;
– Cooperativa Arkè dell’Isola di Ischia (NA), con il progetto “Bimbi sereni”;
– Associazione di Volontariato (A.Na.Vo.) di Maddaloni (CE), con il progetto “Na’ casa pe’ tutt’ e piccirelli…’nzist”;
– Fondazione Giovanni Paolo II Onlus di Bari, con il progetto “Piccole orme colorate”;
– Consorzio Icaro di Foggia, con il progetto “Sar La me’ – Come noi”;
– Associazione Famiglie Il Sentiero di Catania, con il progetto “Macari i picciriddi”;
– Cooperativa Prospettiva di Catania, con il progetto “Tempo magico”;
– T.E.A.M. cooperativa sociale di Giarre (CT), con il progetto “Insieme con Winnie The Pooh”;
– Associazione Apriti Cuore di Palermo, con il progetto “KALA: uno spazio per accogliere ed integrare”.

I vincitori del Bando “Sette asili nido per sette Regioni” promosso da Fondazione “aiutare i bambini” e UniCredit Foundation per uno stanziamento complessivo di 294.000 euro, sono risultati:
– Cooperativa Sociale Palaistra de L’Aquila, con il progetto “Wuascaranza Baby”;
– Cooperativa Sociale Kalimera di Angri (SA), con il progetto “Kalimera Baby”;
– Associazione Regionale di Volontariato per la Promozione della Pedagogia Steineriana di Sgonico (TS), con il progetto “Il giardino dei cedri”;
– Fondazione Kambo di Frosinone, con il progetto “Il piccolo Principe”;
– Cooperativa Sociale Fraternità Impronta di Marcheno (BS), con il progetto “Centro nel Nido”;
– Cooperativa Sociale Il Faro di Fermo, con il progetto “Spazio bambini, bambine e famiglie sagrini”;
– Cooperativa Sociale Gerico / Caritas Diocesana di Novara, con il progetto “Primi Passi”;
– Associazione Life Onlus di Gangi (PA), con il progetto “Un nido per crescere”.

Altre News

27 Maggio 2020

Su Rai 2 arriva “L’Italia che fa”

Un nuovo programma dedicato alle storie e ai desideri di chi si impegna per gli altri. Dal primo giugno su Rai 2, dal lunedì al venerdì alle 16.10. Conduce Veronica Maya. Nella prima puntata anche una storia dalla Sardegna.

13 Maggio 2020

Lo sport #dopolapaura: il nuovo bando

Il Bando Sport di Fondazione CON IL SUD: 2,3 milioni di euro per progetti da attivare nel 2021 che mettano al centro la pratica sportiva come strumento di inclusione

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK