Sogni e riscatto

PALERMO - 28 Settembre 2009

DA BARI A PALERMO, NEL SEGNO DELLA CREATIVITÀ E DEL RISCATTO

L’incontro tra i ragazzi dei progetti “Dire, Fare, Cambiare” e “Accademia del Cinema – Enziteto”
sostenuti dalla Fondazione nelle periferie dei due capoluoghi

Il 28 settembre nel quartiere San Filippo Neri (Ex Zen) di Palermo si svolgerà la II edizione di “Sogni e riscatto”, manifestazione artistica realizzata dall’associazione “Ragazzi di strada” per promuovere i giovani talenti siciliani e che quest’anno vedrà la partecipazione dell’Accademia del Cinema dei Ragazzi di Enziteto-Bari, per la realizzazione di un video reportage dell’evento.
L’originale collaborazione nasce nel contesto delle “iniziative esemplari” promosse dalla Fondazione per il Sud, che sostiene i progetti realizzati dall’Accademia del Cinema di Enziteto e dai “Ragazzi di Strada” dello Zen.

“Sogni e Riscatto”
28 settembre 2009, Palermo, quartiere EX ZEN

L’idea nasce dai giovani dell’associazione “Ragazzi di strada” dello Zen, che opera da anni nel territorio per affrancarlo dall’illegalità e dal degrado e che ha ottenuto il sostegno della Fondazione per il Sud per un progetto che coinvolge i giovani del quartiere.
“Sogni e riscatto” rappresenta un’opportunità per i giovani talenti che potranno esibirsi davanti a testimonial d’eccezione e allo stesso tempo portare alla luce le positività del territorio.
“Per un solo giorno – raccontano entusiasti i ragazzi dello Zen – il nostro quartiere non sarà sulla pagine di cronaca dei quotidiani, ma in quelle dello spettacolo!”
Nella passata edizione hanno partecipato Maria Grazia Cucinotta ed Emanuele Crialese, regista di Nuovomondo, e numerosi attori palermitani come Francesco Casisa, Tommaso Caporimo, Roberto Bonura, Claudia Perna (ex Grande Fratello e volontaria dell’associazione) che sono riusciti ad emergere affermandosi a livello artistico.
Tra gli ospiti di quest’anno, Roy Paci ed Emanuele Crialese.
L’ingresso è gratuito.

L’Accademia del Cinema dei Ragazzi di Enziteto-Bari per il video reportage dell’evento

In occasione di “Sogni e riscatto” nasce una collaborazione “artistica” tra i ragazzi del quartiere ex Enziteto di Bari e quelli dell’ex Zen di Palermo, facilitata dalla Fondazione per il Sud.
Una troupe dell’Accademia del Cinema dei Ragazzi sarà ospite della manifestazione promossa dall’associazione “Ragazzi di strada”.
I giovani cineasti dell’Accademia realizzeranno un video reportage dell’evento, con i protagonisti della manifestazione, sullo sfondo della periferia palermitana.
L’incontro “artistico” è tra due originali risposte al degrado civile, sociale e culturale del Sud, sostenute dalla Fondazione, che vede la partecipazione dei ragazzi di due realtà sociali molto simili, come lo sono spesso le periferie meridionali.
Da una parte un’accademia di cinema che, prima di insegnare “il mestiere” ai ragazzi, rappresenta una vera “scuola di vita”, un punto di riferimento e una reale alternativa alla strada, coinvolgendo decine di giovani e famiglie della periferia barese.
Dall’altra, un progetto (“Dire, Fare, Cambiare”) realizzato da un associazione composta dai giovani dello Zen che opera con i ragazzi del quartiere, contro la dispersione scolastica, l’emarginazione sociale, per la legalità e l’orientamento al lavoro.

Due “iniziative esemplari” che rappresentano una speranza e una opportunità concreta per giovani e famiglie dei due quartieri, che hanno ottenuto risultati significativi e ampi consensi.
Lo scorso maggio le attività meritorie dei “ragazzi di strada” palermitani hanno suscitato l’interesse del Presidente della Repubblica, il quale ha voluto consegnare loro una medaglia di bronzo al merito civile. Successivamente anche il Presidente della Camera, nell’incontro del 15 luglio a Roma con i ragazzi dello Zen, ha incitato i giovani a proseguire nel percorso di legalità e crescita civile avviato.
Anche i ragazzi dell’Accademia di Bari hanno ottenuto numerosi riconoscimenti in ambito artistico, realizzando corti e video clip musicali. I giovani hanno avuto l’opportunità di confrontarsi con numerosi artisti e professionisti, tra i quali Michele Placido, Domenico Procacci, Emilio Solfrizzi, Caparezza, ecc. Alcuni di loro hanno già intrapreso un percorso professionale, all’interno di produzioni cinematografiche e televisive locali e nazionali.

Altre News

27 Maggio 2020

Su Rai 2 arriva “L’Italia che fa”

Un nuovo programma dedicato alle storie e ai desideri di chi si impegna per gli altri. Dal primo giugno su Rai 2, dal lunedì al venerdì alle 16.10. Conduce Veronica Maya. Nella prima puntata anche una storia dalla Sardegna.

13 Maggio 2020

Lo sport #dopolapaura: il nuovo bando

Il Bando Sport di Fondazione CON IL SUD: 2,3 milioni di euro per progetti da attivare nel 2021 che mettano al centro la pratica sportiva come strumento di inclusione

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK