Sportello Famiglia

NAPOLI - 15 Marzo 2009

Sono tante le famiglie disagiate che si trovano ad affrontare momenti di crisi e che necessitano di un aiuto esterno. Lo sportello famiglia attivato grazie al progetto “La famiglia al centro dello sviluppo”, sostenuto dalla Fondazione per il Sud con il Bando 2007 e realizzato dall’Associazione A.I.S. Seguimi, intende offrire una risposta proprio in questa direzione, dando spazio alle famiglie dei comuni di Portici, San Giorgio a Cremano, San Sebastiano al Vesuvio.

Del servizio offerto alle famiglie, in esperienze simili, ne parla “Sportello Famiglia. Tra rumori echi e ascolti”, un libro che racchiude le testimonianze raccolte sul campo, nell’area vesuviana e che è al centro dell’incontro di domenica 15 marzo, ore 17.30, presso la sede di “A.I.S. Seguimi Onlus”, Via Università 63, Portici. Intervengono: Anna Patrizia Caputo , Psicologa e Psicoanalista; Monica Vitolo, Psicologa e Psicoterapeuta; Ornella Pasqua, Psicoterapeuta e Coordinatrice dello”Sportello Famiglia” di Portci.

Altre News

PALERMO - 18 Novembre 2019

La buona educazione

Incontro tra le "comunità educanti" di Palermo

NAPOLI - 12 Novembre 2019

Cultura e sociale muovono il Sud

Due giorni di confronto per individuare esperienze di successo e farne modelli positivi a partire dalle Catacombe di Napoli.

7 Novembre 2019

“Con i Bambini”: 2 call per esperti

Una call per esperti per l'avvio e l'animazione di comunità di pratiche e un'altra per la valutazione dei progetti esecutivi pervenuti in risposta al bando "RIcucire i Sogni", dedicato ai minori vittime di maltrattamento

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK