Sportello Famiglia

NAPOLI - 15 Marzo 2009

Sono tante le famiglie disagiate che si trovano ad affrontare momenti di crisi e che necessitano di un aiuto esterno. Lo sportello famiglia attivato grazie al progetto “La famiglia al centro dello sviluppo”, sostenuto dalla Fondazione per il Sud con il Bando 2007 e realizzato dall’Associazione A.I.S. Seguimi, intende offrire una risposta proprio in questa direzione, dando spazio alle famiglie dei comuni di Portici, San Giorgio a Cremano, San Sebastiano al Vesuvio.

Del servizio offerto alle famiglie, in esperienze simili, ne parla “Sportello Famiglia. Tra rumori echi e ascolti”, un libro che racchiude le testimonianze raccolte sul campo, nell’area vesuviana e che è al centro dell’incontro di domenica 15 marzo, ore 17.30, presso la sede di “A.I.S. Seguimi Onlus”, Via Università 63, Portici. Intervengono: Anna Patrizia Caputo , Psicologa e Psicoanalista; Monica Vitolo, Psicologa e Psicoterapeuta; Ornella Pasqua, Psicoterapeuta e Coordinatrice dello”Sportello Famiglia” di Portci.

Altre News

27 Maggio 2020

Su Rai 2 arriva “L’Italia che fa”

Un nuovo programma dedicato alle storie e ai desideri di chi si impegna per gli altri. Dal primo giugno su Rai 2, dal lunedì al venerdì alle 16.10. Conduce Veronica Maya. Nella prima puntata anche una storia dalla Sardegna.

13 Maggio 2020

Lo sport #dopolapaura: il nuovo bando

Il Bando Sport di Fondazione CON IL SUD: 2,3 milioni di euro per progetti da attivare nel 2021 che mettano al centro la pratica sportiva come strumento di inclusione

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK