Una Carta di valorizzazione

NAPOLI - 28 Ottobre 2010

Nasce la “Carta di Valorizzazione” del Parco Regionale del Taburno-Camposauro. L’iniziativa, promossa dall’Ente Parco e da Legambiente Campania, rientra nell’ambito del progetto “Vivi il Parco”, cofinanziato dalla Fondazione per il Sud.

La Carta di Valorizzazione è uno strumento per la definizione delle linee di indirizzo e delle procedure per incoraggiare un turismo sostenibile per l’area protetta e di richiamo per il mercato.

L’ obiettivo è quello di far dialogare i gestori del parco, gli enti territoriali coinvolti nell’amministrazione del suo territorio, le aziende turistiche locali, le scuole e gli ordini professionali, al fine di condividere un progetto di sviluppo economico e di tutela ambientale.

Il contenuto della Carta riassume le “promesse” che la gestione del parco fa ai propri visitatori. Contiene infatti gli standard qualitativi che il territorio del parco garantisce sul piano dell’accoglienza e degli interventi che saranno realizzati, per proporre una varietà di servizi erogati dai diversi comparti dell’offerta turistica.

Nella carta sono presenti anche le raccomandazioni concordate con gli operatori e gli altri enti in rapporto alle diverse tipologie di servizi e attività coinvolte nella filiera dell’offerta turistica, quali: l’accoglienza (pro-loco, punti informativi, musei, riserve naturali), la ricettività, la ristorazione, i prodotti dell’ artigianato, della gastronomia e l’educazione ambientale nelle scuole.

La promozione della Carta è aperta a tutte le aziende o strutture locali che operano nel campo dell’offerta turistica.

Per aderire sarà necessario rispettare i requisiti minimi stabiliti nei disciplinari delle specifiche Carte.

La conformità ai requisiti sarà attestata da un ente terzo, che agirà da garante della trasparenza e della rispondenza effettiva ai requisiti. Il processo porterà al riconoscimento del marchio di qualità “Taburno-Camposauro”, di cui potranno fregiarsi gli operatori riconosciuti, nei confronti dei quali è prevista anche l’attuazione di specifiche campagne di promozione.

Altre News

27 Maggio 2020

Su Rai 2 arriva “L’Italia che fa”

Un nuovo programma dedicato alle storie e ai desideri di chi si impegna per gli altri. Dal primo giugno su Rai 2, dal lunedì al venerdì alle 16.10. Conduce Veronica Maya. Nella prima puntata anche una storia dalla Sardegna.

13 Maggio 2020

Lo sport #dopolapaura: il nuovo bando

Il Bando Sport di Fondazione CON IL SUD: 2,3 milioni di euro per progetti da attivare nel 2021 che mettano al centro la pratica sportiva come strumento di inclusione

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK