Acqua e fuoco. Dalle cicatrici del passato la mappa per un futuro al riparo dai rischi nel Parco di Tepilora

LUOGO: Bitti, Lodè, Torpè, Posada (NU)

CONTRIBUTO: € 127.000,00

DESCRIZIONE:

Il progetto, che insite nell’area del Parco naturale regionale di Tepilora, propone di intervenire sulle tematiche del dissesto idrogeologico e, in particolare, sui fenomeni di esondazione ed erosione del territorio causati dall’abbandono colturale e dalla riduzione della capacità di gestione selvicolturale.

Le macro aree d’intervento del progetto prevedono il rafforzamento delle funzionalità ecologiche (rimozione dei detriti, ricostruzione della vegetazione autoctona, interventi di contenimento del calpestio, realizzazione di staccionate e camminamenti protetti), la mappatura del territorio (analisi temporale delle modifiche della componente geologica, geomorfologica, idrogeologica) e il coinvolgimento attivo delle comunità attraverso percorsi didattici, workshop, campi di volontariato, escursioni, eventi e manifestazioni a favore di 1.500 cittadini.  Si prevede, inoltre, di potenziare la collaborazione tra i soggetti competenti in materia di prevenzione dei rischi e le comunità locali potenziando i presidi informativi e, più in generale, la consapevolezza sui comportamenti individuali.

Nel complesso si intende monitorare 350 ettari di parco, realizzare 10 interventi di prevenzione e tutela, coinvolgere 23 volontari e 50 cittadini nel presidio del territorio.

SOGGETTO RESPONSABILE: LEGAMBIENTE SARDEGNA

PARTNER:

AGENZIA FORESTALE REGIONALE PER LO SVILUPPO DEL TERRITORIO E DELL’AMBIENTE DELLA SARDEGNA (FORESTAS)
ASSOCIAZIONE ADOTTA UN ALBERO
ASSOCIAZIONE CULTURALE SARDUS PATER
GRUPPO SCOUT POSADA1
LA PRESSA COOPERATIVA SOCIALE
PARCO NATURALE REGIONALE DI TEPILORA
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI

Altre News

ROMA - 31 Luglio 2019

Online due nuovi bandi di Con i Bambini

"Ricucire i sogni" è un'iniziativa a favore di bambini e adolescenti vittime di maltrattamento. Rinnovata, inoltre, la linea di intervento "Iniziative in cofinanziamento".

ROMA - 30 Luglio 2019

Chiusura estiva

Gli uffici della Fondazione saranno chiusi dal 9 al 19 agosto.

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK