AggregAzioni

LUOGO: SICILIA – CATANIA
CONTRIBUTO: € 270.000

DESCRIZIONE:
Il progetto prevede la creazione di poli aggregativi giovanili all’interno degli istituti scolastici coinvolti, che saranno aperti anche nelle ore pomeridiane, divenendo centri di promozione culturale, sociale e civile del territorio, attraverso la coesistenza di attività integrate tra loro e rivolte sia agli studenti che ai loro genitori. Inoltre è previsto un supporto educativo-didattico domiciliare rivolto a ragazzi ad alto rischio di dispersione e/o abbandono. Sono previsti anche alcuni percorsi individualizzati di alternanza scuola-lavoro.

RESPONSABILE: CONSORZIO IL NODO

PARTNER:
ARCI COMITATO TERRITORIALE DI CATANIA
ASSOCIAZIONE MANI TESE SICILIA
AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE CATANIA
CASA EDITRICE DUETREDUE EDIZIONI SRL
COMUNE DI CATANIA
CONFCOOPERATIVE- UNIONE PROVINCIALE DI CATANIA
FENICE SOCIETÀ COOPERATIVA SOCIALE
I.S. E.FERMI – F.EREDIA
ISTITUTO COMPRENSIVO “DIAZ-MANZONI”
ISTITUTO COMPRENSIVO CARDINALE DUSMET-ANDREA DORIA
ITIS S.CANNIZZARO
LAVORO E NON SOLO COOPERATIVA SOCIALE
LIBERTANDO SOCIETÀ COOPERATIVA SOCIALE
ORATORIO SALESIANO SAN FILIPPO NERI
SOC. COOP.SOCIALE PROSPETTIVA
UNIVERSITÀ DI CATANIA – CENTRO ORIENTAMENTO E FORMAZIONE
USSM CATANIA

Altre News

NAPOLI - 12 Novembre 2019

Cultura e sociale muovono il Sud

Due giorni di confronto per individuare esperienze di successo e farne modelli positivi a partire dalle Catacombe di Napoli: a 50 anni dall'apertura e 10 dalla loro rinascita.

7 Novembre 2019

“Con i Bambini”: 2 call per esperti

Una call per esperti per l'avvio e l'animazione di comunità di pratiche e un'altra per la valutazione dei progetti esecutivi pervenuti in risposta al bando "RIcucire i Sogni", dedicato ai minori vittime di maltrattamento

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK