Calling Life

Ambito: Cura e integrazione dei disabili

Luogo: Bari

Contributo: € 215.000,00

Descrizione:
Il progetto intende costruire un percorso integrato di inclusione socio-lavorativa per giovani ciechi assoluti o ipovedenti gravi che promuova il protagonismo, l’autonomia e l’indipendenza economica dei destinatari.
In particolare, attraverso interventi formativi, consulenziali, di tutoraggio e accompagnamento, individualizzato e di gruppo, il progetto mira alla costituzione di una cooperativa sociale di tipo B impegnata nell’erogazione di servizi di call-center, telelavoro e segretariato remoto.
La strategia dell’intervento si fonda sulla costituzione di un sistema di relazioni, tra attori pubblici e privati, finalizzato alla costruzione e programmazione di percorsi di accompagnamento al lavoro per ragazzi non vedenti.

Le principali azioni progettuali consistono in una ricerca sul mercato occupazionale locale, un intervento di formazione per otto destinatari non vedenti e quattro normodotati appartenenti a categorie svantaggiate, un percorso trasversale di potenziamento personale e accompagnamento all’autonomia, marketing e animazione territoriale, accompagnamento allo start-up di impresa e avvio della cooperativa sociale di tipo B.

Responsabile: UNIONE ITALIANA DEI CIECHI E DEGLI IPOVEDENTI – CONSIGLIO REGIONALE PUGLIESE

Partner:

  • ANFFAS PUGLIA
  • COMUNE DI BARI
  • COONFCOOPERATIVE DI BARI
  • ISTITUTO PER LA RICERCA LA FORMAZIONE E LA RIABILITAZIONE SEDE REGIONALE PUGLIESE -I.RI.FO.R.
  • REGIONE PUGLIA – ASSESSORATO ALLA SOLIDARIETÀ, POLITICHE SOCIALI E FLUSSI MIGRATORI
  • UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BARI – DIPARTIMENTO DI SCIENZE PEDAGOGICHE E DIDATTICHE

Altre News

ROMA - 4 Marzo 2020

Prorogata scadenza Bando Cambio rotta

A causa dei disagi provocati dal coronavirus, la scadenza del Bando Cambio Rotta, promosso da Con i Bambini, è prorogata al 29 maggio 2020.

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK