Compos-tiamo

LUOGO: Rossano (CS)
CONTRIBUTO: Euro 120.000

DESCRIZIONE:
Il progetto mira al recupero e riciclo del rifiuto organico attraverso l’installazione di 2 compostatori, uno presso l’isola ecologica di Rossano e l’altro presso la Casa circondariale dello stesso comune. Il primo compostatore verrà alimentato dagli scarti alimentari provenienti dalle mense scolastiche che somministrano circa 1.800 pasti al giorno. Contemporaneamente l’Amministrazione comunale si impegnerà ad avviare un progetto pilota per l’eliminazione delle stoviglie “usa e getta” nelle stesse mense. Il secondo impianto verrà, invece, alimentato dagli scarti alimentari della Casa circondariale che ospita circa 500 persone tra detenuti e agenti.
Il compost prodotto verrà utilizzato per la manutenzione del verde pubblico comunale e come fertilizzante per una serra sociale didattica (realizzata in un’area abbandonata di pertinenza di una scuola primaria), e per le serre e l’orto della Casa circondariale.
Il progetto intende coinvolgere complessivamente circa 2.500 soggetti, fra detenuti e giovani, svantaggiati e non.

RESPONSABILE:
ECO-NATURA COOPERATIVA SOCIALE

PARTNER:
ASSOCIAZIONE RICICL’ART
CASA CIRCONDARIALE DI ROSSANO
COMUNE DI ROSSANO
ECOROSS SRL
LEGAMBIENTE CIRCOLO DI ROSSANO
ORGANIZZAZIONE DI VOLONTARIATO INSIEME

Altre News

NAPOLI - 12 Novembre 2019

Cultura e sociale muovono il Sud

Due giorni di confronto per individuare esperienze di successo e farne modelli positivi a partire dalle Catacombe di Napoli.

7 Novembre 2019

“Con i Bambini”: 2 call per esperti

Una call per esperti per l'avvio e l'animazione di comunità di pratiche e un'altra per la valutazione dei progetti esecutivi pervenuti in risposta al bando "RIcucire i Sogni", dedicato ai minori vittime di maltrattamento

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK