Cuore oltre le sbarre

AMBITO: Progetti Speciali e Innovativi
LUOGO:Puglia
CONTRIBUTO:€ 227.000
DESCRIZIONE:

Il progetto ha l’obiettivo di migliorare e sostenere i rapporti relazionali all’interno delle famiglie di 10 detenuti dell’istituto di pena di Turi, attraverso una serie di interventi che prevedono sia attività psico-educative che ludiche. Per quanto riguarda la prima tipologia di attività sono previste attività rivolte ai genitori: un percorso di crescita personalizzato, uno sportello di ascolto, assistenza domiciliare, gruppi di mutuo–aiuto e un sostegno emotivo durante i momenti di colloquio. Per quanto concerne il secondo gruppo di interventi sono previste delle attività di integrazione sociale per i minori (gite, attività in bicicletta e altre azioni ricreative), una serie di laboratori per i detenuti (teatro, spot progresso, trasmissione radio) e un percorso finalizzato ad insegnare ai detenuti come giocare con i propri figli. Infine verrà allestito sia uno spazio in cui i detenuti potranno incontrare le proprie famiglie, sia un luogo ben attrezzato in cui i familiari possano attendere il momento dei colloqui.

RESPONSABILE: ASSOCIAZIONE SPORTELLO ELP (EDUCAZIONE – LEGALITÀ – PROGETTAZIONE)

PARTNER:

A PICCOLI PASSI COOPERATIVA SOCIALE ONLUS ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE – OCCHI VERDI
ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE – RADIO ONDATTIVA
ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE –SU DUE PEDALI

Altre News

NAPOLI - 12 Novembre 2019

Cultura e sociale muovono il Sud

Due giorni di confronto per individuare esperienze di successo e farne modelli positivi a partire dalle Catacombe di Napoli: a 50 anni dall'apertura e 10 dalla loro rinascita.

7 Novembre 2019

“Con i Bambini”: 2 call per esperti

Una call per esperti per l'avvio e l'animazione di comunità di pratiche e un'altra per la valutazione dei progetti esecutivi pervenuti in risposta al bando "RIcucire i Sogni", dedicato ai minori vittime di maltrattamento

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK