I.D.E.A. – Interventi Didattico Educativi Antidispersione

Ambito: Educazione dei giovani

Luogo: Distretto Socio Sanitario D46 comprendente i comuni di Avola, Noto, Pachino, Portopalo, Rosolini (SR)

Contributo: € 200.000,00

Descrizione:
Il progetto intende contribuire a rafforzare quelle iniziative di contrasto alla dispersione scolastica e formativa a favore dei soggetti a rischio di insuccesso o di fuoriuscita dal sistema educativo, attraverso interventi di:
a) Prevenzione e riduzione della dispersione scolastica;
b) Attivazione di situazioni di didattica attiva per motivare gli alunni a rischio di dispersione (con particolare attenzione agli alunni extracomunitari e rom);
c) Consolidamento di una struttura di rete (tra scuole, organizzazioni e istituzioni territoriali) a supporto del successo formativo e per la prevenzione della dispersione scolastica;
d) Individuazione di un possibile modello operativo esportabile/replicabile.
In particolare, si prevede di realizzare: un osservatorio sulla dispersione scolastica, un centro di pronto soccorso pedagogico ed educativo, sportelli didattici disciplinari e “passerelle” (doposcuola e corsi di formazione integrativi), azioni di sostegno per docenti, gruppi di muto aiuto a sostegno della genitorialità, azioni di progettazione, comunicazione e networking.

Responsabile: I.R.I.S. SOCIETÀ COOPERATIVA SOCIALE ONLUS

Partner:

  • PASSWORK SOCIETÀ COOPERATIVA SOCIALE ONLUS
  • SOL.CO MEDITERRANEO CONSORZIO DI COOPERATIVE SOCIALI
  • CITTÀ NUOVA SOCIETÀ COOPERATIVA SOCIALE ONLUS
  • ARCISOLIDARIETÀ SIRACUSA
  • ASSOCIAZIONE IL S.O.L.E. ONLUS
  • RETE SCUOLE SICILIA
  • COMUNE DI AVOLA
  • COMUNE DI NOTO
  • COMUNE DI PACHINO

Altre News

PALERMO - 18 Novembre 2019

La buona educazione

Incontro tra le "comunità educanti" di Palermo

NAPOLI - 12 Novembre 2019

Cultura e sociale muovono il Sud

Due giorni di confronto per individuare esperienze di successo e farne modelli positivi a partire dalle Catacombe di Napoli.

7 Novembre 2019

“Con i Bambini”: 2 call per esperti

Una call per esperti per l'avvio e l'animazione di comunità di pratiche e un'altra per la valutazione dei progetti esecutivi pervenuti in risposta al bando "RIcucire i Sogni", dedicato ai minori vittime di maltrattamento

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK