JAMME – Napoli per lo Sport Inclusivo

LUOGO: Napoli

CONTRIBUTO: € 70.000

DESCRIZIONE:

Il progetto intende avvicinare i ragazzi diversamente abili allo sport, coinvolgendo anche i ragazzi normodotati e sollevando le famiglie. Verranno promossi momenti di formazione per operatori e insegnati al fine di creare una nuova cultura sportiva inclusiva. Verranno proposti campus estivi residenziali interamente dedicati ai ragazzi diversamente abili. È prevista la condivisione delle esperienze e degli utenti delle tre associazioni al fine di offrire ai ragazzi un servizio più completo e capillare. I ragazzi verranno coinvolti nelle seguenti discipline sportive: basket, nuoto, equitazione, atletica e vela. Gli interventi riguarderanno l’intera area di Napoli, con particolare riferimento ai quartieri di Scampia, Agnano, Colli Aminei e Rione Traiano. Complessivamente l’iniziativa intende coinvolgere negli eventi circa 2000 ragazzi, di cui 1000 con disabilità fisiche e intellettive. I giovani disabili che parteciperanno in modo più costante alle attività sportive sono circa 100.

SOGGETTO RESPONSABILE: ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA PROGETTO VIVI BASKET NAPOLI

PARTNER:

ASSOCIAZIONE TUTTI A SCUOLA ONLUS
COOPERATIVA SOCIALE ORSA MAGGIORE

Progetto cofinanziato in collaborazione con Fondazione Vodafone (Bando OSO-Ogni Sport Oltre)

Altre News

27 Maggio 2020

Su Rai 2 arriva “L’Italia che fa”

Un nuovo programma dedicato alle storie e ai desideri di chi si impegna per gli altri. Dal primo giugno su Rai 2, dal lunedì al venerdì alle 16.10. Conduce Veronica Maya. Nella prima puntata anche una storia dalla Sardegna.

13 Maggio 2020

Lo sport #dopolapaura: il nuovo bando

Il Bando Sport di Fondazione CON IL SUD: 2,3 milioni di euro per progetti da attivare nel 2021 che mettano al centro la pratica sportiva come strumento di inclusione

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK