La Casa della Cooperazione

LUOGO: SICILIA – PALERMO
AMBITO: Confiscati 2013
CONTRIBUTO: Euro 350.000

DESCRIZIONE:

Il progetto “La Casa della Cooperazione”, partendo dalle necessità dei cittadini della II Circoscrizione di Palermo, mira a riqualificare un bene confiscato alla mafia, all’interno del quale nascerà un Cafè Solidale, con la vendita di prodotti a filiera corta ed equo solidali, spazi di studio, lavoro, co-working, attività culturali, ricreative e di formazione, oltre a sportelli informativi per donne e giovani.
Una parte dell’immobile invece, sarà destinato agli uffici, aula attrezzata, coworking e accelerazione d’impresa. Il progetto creerà, in questo modo, uno spazio comune aperto e polivalente in grado di offrire al territorio servizi e opportunità.

RESPONSABILE: COOPERAZIONE INTERNAZIONALE SUDSUD/CISS

PARTNER:
ASSOCIAZIONE ACCADEMIA PSICOLOGIA APPLICATA
ASSOCIAZIONE AL JANUB
ASSOCIAZIONE CASA DEI BIMBI
ASSOCIAZIONE CESIE CENTRO STUDI ED INIZIATIVE EUROPEO
ETHYCA ASSOCIAZIONE PER LO SVILUPPO ETICO
YAM SRL

Altre News

12 Aprile 2022

WELFARE E TECNOLOGIE: NUOVO BANDO

A disposizione 1,2 milioni di euro per sperimentare nuove tecnologie per la cura degli over 65. Scade il 17 giugno 2022. 

Esperienze con il sud

I blog dei progetti

Visita il sito

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese