La famiglia al centro dello sviluppo

Ambito: Educazione dei giovani

Luogo: Comuni di Portici, San Giorgio a Cremano, San Sebastiano al Vesuvio (NA)

Contributo: € 310.000,00

Descrizione:
Il progetto si pone come obiettivi l’attivazione, presso gli istituti scolastici di occasioni di confronto, fra i ragazzi sui temi del bene comune, dell’impegno civico e della legalità, la realizzazione e la sperimentazione di strumenti operativi volti a favorire un maggiore sostegno alle capacità genitoriali e all’integrazione sociale e scolastica dei bambini e dei ragazzi più in difficoltà, lo sviluppo del lavoro sociale di rete e la coprogettazione
integrata tra i diversi servizi del pubblico e del privato sociale. Sono previsti una serie di attività e di servizi quali:
a) Programma educativo per gli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado: 2 cicli formativi rivolti complessivamente a 40 gruppi-classe (800 minori e 40 insegnanti);
b) Avviamento e gestione di 2 Centri diurni per 40 minori in difficoltà;
c) Sportello famiglia;
d) Scuola genitori (90 nuclei familiari per complessivi 250 beneficiari);
e) Realizzazione di laboratori/seminari finalizzati allo sviluppo delle capacità operative di gestione del processo di progettazione sociale, partecipato e integrato (25 operatori dei servizi pubblici e delle organizzazioni del terzo settore).

Responsabile: ASSOCIAZIONE INIZIATIVE SOCIALI SEGUIMI ONLUS

Partner:

  • COMUNE DI PORTICI
  • ISTITUTO DI STUDI SUPERIORI G. TONIOLO
  • BAMBÙ COOPERATIVA SOCIALE ONLUS
  • SEME DI PACE SOCIETÀ COOPERATIVA SOCIALE ONLUS
  • ASSOCIAZIONE DON L. MILANI

Altre News

27 Maggio 2020

Su Rai 2 arriva “L’Italia che fa”

Un nuovo programma dedicato alle storie e ai desideri di chi si impegna per gli altri. Dal primo giugno su Rai 2, dal lunedì al venerdì alle 16.10. Conduce Veronica Maya. Nella prima puntata anche una storia dalla Sardegna.

13 Maggio 2020

Lo sport #dopolapaura: il nuovo bando

Il Bando Sport di Fondazione CON IL SUD: 2,3 milioni di euro per progetti da attivare nel 2021 che mettano al centro la pratica sportiva come strumento di inclusione

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK