La RES Rete Economia Sociale

Ambito: Sviluppo locale

Progetto: In corso

Luogo: Cancello ed Arnone, Casal di Principe, Casapesenna, Castel Volturno, Frignano, Grazzanise, Santa Maria la Fossa (CE)

Contributo: € 889.200

Descrizione:
Il Progetto persegue l’obiettivo generale di promuovere e implementare, in un’ottica di rete, pratiche e filiere d’economia sociale attraverso l’uso dei beni confiscati alla camorra.
L’intervento prevede la definizione di un “Contratto di Rete”, un “Programma comune di rete” e un “Fondo di solidarietà”, al fine di rendere sostenibili i percorsi d’economia sociale attraverso l’uso dei beni confiscati. In particolare, s’implementeranno specifiche filiere settoriali nell’agroalimentare sociale, nel turismo responsabile e nella comunicazione sociale e al contempo si promuoveranno strette relazioni politiche, economiche e culturali, tra imprese, enti e/o territori extra-regionali e gli operatori locali. Il progetto mira, inoltre, a rendere accessibile, trasparente e valutabile da parte dei cittadini l’azione delle pubbliche amministrazioni locali per lo sviluppo locale sostenibile e il contrasto alla criminalità organizzata.
Il progetto individua oltre 20.000 visitatori fra turisti e alunni delle scuole del territorio, nonché circa 60 soggetti svantaggiati per corsi di formazione e percorsi di inserimento lavorativo e 1.400 immigrati per attività interculturali. Verranno infine coinvolte diverse persone giuridiche: circa 20 enti pubblici fra istituti scolastici ed enti locali, 20 imprese e oltre 50 soggetti del terzo settore.

Responsabile: COMITATO DON PEPPE DIANA

Partner:

  • AGROPOLI COOPERATIVA SOCIALE
  • AL DI LÀ DEI SOGNI COOPERATIVA SOCIALE
  • ARCIDIOCESI DI CAPUA – CENTRO IMMIGRATI FERNANDES
  • ASSOCIAZIONE CENTRO LAILA
  • ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO BLACK AND WHITE ONLUS
  • ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO MEDICO SOCIALE JERRY ESSAN MASSLO
  • ASSOCIAZIONE ITALIANA INCONTRI E STUDI SULLO SVILUPPO LOCALE (AISLO)
  • ASSOCIAZIONE LIBERA – ASSOCIAZIONI NOMI E NUMERI CONTRO LE MAFIE
  • ASSOCIAZIONE NERO E NON SOLO! ONLUS
  • ASSOCIAZIONE PER IL DISEGNO INDUSTRIALE DELEGAZIONE CAMPANIA
  • ASSOCIAZIONE PER L’AUTOGESTIONE DEI SERVIZI SOLIDALI CASERTA (AUSER)
  • ASSOCIAZIONE RICREATIVA CULTURALE ITALIANA (ARCI)
  • ASSOCIAZIONE RISANAMENTO CASTELVOLTURNO (ARCA)
  • ASSOCIAZIONE SOCIO-CULTURALE FORO DI GIANO
  • CAMERA DI COMMERCIO DI CASERTA – COLDIRETTI CASERTA
  • CONFAGRICOLTURA CASERTA – UNIONE PROVINCIALE AGRICOLTORI CASERTA
  • CONFEDERAZIONE ITALIANA AGRICOLTORI (CIA) INTERPROVINCIALE NAPOLI CASERTA
  • CONSORZIO AGORINASCE SCARL
  • DAVAR COOPERATIVA SOCIALE
  • EUREKA COOPERATIVA SOCIALE
  • EVA COOPERATIVA SOCIALE
  • FONDAZIONE EUROPEAN RESEARCH INSTITUTE ON COOPERATIVE AND SOCIAL ENTERPRISES (EURICSE)
  • GIT C.L. CASERTA BANCA POPOLARE ETICA
  • LE TERRE DI DON PEPPE DIANA – LIBERA TERRA COOPERATIVA SOCIALE
  • LEGA REGIONALE CAMPANIA COOPERATIVE E MUTUE
  • PARROCCHIA SAN NICOLA DI BARI DI CASAL DI PRINCIPE
  • PROVINCIA DI CASERTA – OSSERVATORIO PROVINCIALE SICUREZZA E LEGALITÀ
  • SECONDA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI
  • SOLCO SRL.
  • UNIVERSITÀ FEDERICO II FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA E FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE

Altre News

NAPOLI - 12 Novembre 2019

Cultura e sociale muovono il Sud

Due giorni di confronto per individuare esperienze di successo e farne modelli positivi a partire dalle Catacombe di Napoli: a 50 anni dall'apertura e 10 dalla loro rinascita.

7 Novembre 2019

“Con i Bambini”: 2 call per esperti

Una call per esperti per l'avvio e l'animazione di comunità di pratiche e un'altra per la valutazione dei progetti esecutivi pervenuti in risposta al bando "RIcucire i Sogni", dedicato ai minori vittime di maltrattamento

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK