La scuola è uno spettacolo

Ambito: Educazione dei giovani

Luogo: Matera e provincia, Acquaviva delle Fonti (BA)

Contributo: € 280.000,00

Descrizione:
L’obiettivo del progetto è combattere la dispersione scolastica e prevenire gli insuccessi, attraverso un percorso formativo che interviene prima sui docenti di scuola elementare e, successivamente, sui bambini tra i 5 e gli 11 anni, creando nuove motivazioni che li spingano ad aprirsi a nuove conoscenze, facilitandone l’apprendimento. Il progetto si articola in sei trimestri e prevede: a) attività formative a favore dei docenti delle classi 1° e 5° elementare; b) la realizzazione di attività laboratoriali a favore dei bambini, legate ai linguaggi creativi: teatro, musica, arte e immagine; c) la realizzazione di un DVD e di una pubblicazione per la diffusione del modello proposto, da presentare in un convegno conclusivo.
Per ogni trimestre, è prevista la valutazione in itinere dei risultati e la presenza di tutor e la valutazione conclusiva, di tipo qualitativo sui processi, avverrà a cura di un Comitato Tecnico Scientifico appositamente individuato.

Responsabile: IL PUZZLE SOCIETÀ COOPERATIVA SOCIALE

Partner:

  • ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE LOPERFIDO DI MATERA
  • IL TEATRO DELLE GRU COOPERATIVA SOCIALE
  • TALIA TEATRO ASSOCIAZIONE DI FILODRAMMATICI
  • IV CIRCOLO DIDATTICO DI MATERA
  • DIREZIONE DIDATTICA DON LIBORIO PALAZZO DI MONTESCAGLIOSO
  • ISTITUTO COMPRENSIVO DI IRSINA
  • ISTITUTO COMPRENSIVO DI MIGLIONICO
  • LA CITTÀ ESSENZIALE CONSORZIO DI COOPERATIVE SOCIALI
  • IL SICOMORO SOCIETA’ COOPERATIVA SOCIALE
  • ASSOCIAZIONE L’ALBERO AZZURRO
  • ASSOCIAZIONE CAPPUCCETTO ROSSO
  • ASSOCIAZIONE MATERAGIOCO
  • ASSOCIAZIONE L’ISOLA DEL SORRISO
  • ASSOCIAZIONE LO SCARABOCCHIO

Altre News

ROMA - 26 Febbraio 2020

Con i Bambini cerca esperti per valutazione progetti

Candidature entro il 16 marzo. Saranno presi in considerazione profili con esperienza in ambito sociale e/o giuridico nelle politiche di reinserimento di minori coinvolti in procedimenti penali e/o di prevenzione di comportamenti devianti.

PALERMO - 25 Febbraio 2020

Quello che rimane: una mostra sull’arte della libertà

La mostra, visitabile fino al 29 marzo, è ideata da Loredana Longo, come risultato finale del progetto L’ARTE DELLA LIBERTÀ, curato da Elisa Fulco e Antonio Leone nella Casa di Reclusione Calogero di Bona - Ucciardone di Palermo.

21 Febbraio 2020

Resta connesso CON IL SUD

Scopri come restare in contatto con la Fondazione per ricevere news, aggiornamenti e anticipazioni

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK