Le trame del mondo

LUOGO: CAGLIARI

CONTRIBUTO: € 345.000

DESCRIZIONE:

Il progetto intende avviare un percorso di sviluppo del territorio, attraverso la rivalutazione dei mestieri e delle nuove competenze legate alla valorizzazione delle produzioni agroalimentari. L’obiettivo è promuovere nuova occupazione e favorire l’inserimento sociale e lavorativo degli immigrati, integrando il saper fare locale con le contaminazioni creative provenienti da mondi, esperienze e contesti differenti. Il luogo di realizzazione del progetto sarà un bene confiscato in Località Su Piroi, a circa 3 Km dal centro abitato del Comune di Gergei (Ca).
La struttura, simbolo di impegno contro le mafie, diventerà centro per la formazione di competenze e per la creazione di un’impresa sociale costituita da immigrati e da disoccupati.
Si intende realizzare produzioni agricole nei terreni confiscati (mirto, mandorlo, fico d’india, spezie aromatiche); una pizzeria che avrà uno speciale disciplinare (solo prodotti di filiera locale o provenienti da altri percorsi di legalità, come la rete di Libera Terra); servizi di marketing, e-commerce e internazionalizzazione da offrire alle aziende del territorio per la commercializzazione dei prodotti locali, lo sviluppo di processi creativi per promuovere la diversità culturale e l’integrazione.
Agli immigrati si offre una opportunità professionale nel sito agricolo anche grazie alla creazione di una nuova azienda.

SOGGETTO RESPONSABILE:

ASSOCIAZIONE LA STRADA

PARTNERSHIP:

AMICO DEL SENEGAL BATTI CINQUE
ECCOM – CENTRO EUROPEO PER L’ORGANIZZAZIONE ED IL MANAGEMENT CULTURALE
THIOSSANE

Altre News

NAPOLI - 12 Novembre 2019

Cultura e sociale muovono il Sud

Due giorni di confronto per individuare esperienze di successo e farne modelli positivi a partire dalle Catacombe di Napoli: a 50 anni dall'apertura e 10 dalla loro rinascita.

7 Novembre 2019

“Con i Bambini”: 2 call per esperti

Una call per esperti per l'avvio e l'animazione di comunità di pratiche e un'altra per la valutazione dei progetti esecutivi pervenuti in risposta al bando "RIcucire i Sogni", dedicato ai minori vittime di maltrattamento

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK