Libellula – Laboratorio di Monitoraggio Civico della spesa pubblica

LUOGO: Messina

CONTRIBUTO: € 60.000

DESCRIZIONE:

L’iniziativa intende favorire lo sviluppo di processi di spesa più trasparenti, partecipativi e collaborativi nella città di Messina, al fine di prevenire corruzione, sprechi e promuovere la crescita di fiducia tra i cittadini e il rafforzamento del capitale sociale. A tal fine è prevista l’istituzione di un sistema di monitoraggio civico e l’applicazione dei Patti di Integrità – l’approccio sperimentato dalla Commissione Europea in 17 appalti distribuiti in 11 stati membri – avanzati su uno o più appalti pilota di opere pubbliche (la costruzione del nuovo Palazzo di Giustizia da parte del Comune di Messina o la realizzazione della biblioteca universitaria e della nuova Facoltà di Economia da parte dell’Università di Messina).

Le attività di progetto si fondano sul coinvolgimento attivo della comunità locale, sull’implementazione di piattaforme per il monitoraggio del bilancio locale e degli appalti pubblici nonché sulla costituzione di uno strumento per il community management, una piattaforma per la gestione della comunicazione interna e dei rapporti con i propri partecipanti. Infine è prevista la realizzazione di 3 tavoli tematici e 6 giornate di incontro con le scuole sul tema dell’educazione civile. Complessivamente saranno coinvolti 2.000 cittadini, 50 minori e 35 insegnanti/educatori.

SOGGETTO RESPONSABILE: PARLIAMENT WATCH ITALIA

PARTNERSHIP:

ASSOCIAZIONE METROPOLIS,
LUDE – LIBERA UNIVERSITA’ DELL’EDUCARE
ONDATA – ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE
PRESIDIO PARTECIPATIVO DEL PATTO DI FIUME SIMETO
RADIOSTREET SOC. COOP.
STARTUP MESSINA

Progetto cofinanziato in collaborazione con Fundació per la promoció de la iniciativa per a una societat oberta a europa (OSIFE) Barcellona e Advocate Europe Programme

Altre News

ROMA - 4 Marzo 2020

Prorogata scadenza Bando Cambio rotta

A causa dei disagi provocati dal coronavirus, la scadenza del Bando Cambio Rotta, promosso da Con i Bambini, è prorogata al 29 maggio 2020.

ROMA - 26 Febbraio 2020

Con i Bambini cerca esperti per valutazione progetti

Saranno presi in considerazione profili con esperienza in ambito sociale e/o giuridico nelle politiche di reinserimento di minori coinvolti in procedimenti penali e/o di prevenzione di comportamenti devianti.

PALERMO - 25 Febbraio 2020

Quello che rimane: una mostra sull’arte della libertà

La mostra, visitabile fino al 29 marzo, è ideata da Loredana Longo, come risultato finale del progetto L’ARTE DELLA LIBERTÀ, curato da Elisa Fulco e Antonio Leone nella Casa di Reclusione Calogero di Bona - Ucciardone di Palermo.

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK