Mestieri legali

LUOGO: REGGIO CALABRIA

CONTRIBUTO: € 355.000

DESCRIZIONE:

Il progetto intende avviare un’attività produttiva su un bene confiscato alla ‘ndrangheta a Rosarno (RC), con l’obiettivo di favorire l’integrazione e l’inserimento degli immigrati nel territorio nell’ottica del reciproco apporto e scambio tra le persone e le risorse territoriali. Nel terreno confiscato, attraversato dal fiume Metramo, sarà realizzato un parco naturalistico fluviale, in cui verrà creata una “Comunitas della biodiversità” e verranno sperimentate nuove possibilità di inserimento lavorativo e di incontro culturale attraverso il recupero dei vecchi mestieri, l’attivazione di percorsi di educazione ambientale e la diffusione di mestieri legati all’ambiente. Verrà inoltre intrapresa un’attività di commercializzazione del ‘parco’ mediante gli accessi a pagamento e i prodotti realizzati, come il compostaggio tramite lombricocultura, produzione della Paulownia e di agrumi.

SOGGETTO RESPONSABILE:

MACRAME – TRAME SOLIDALI NELLE TERRE DEL SOLE – CONSORZIO COOPERATIVE SOCIALI DI SOLIDARIETÀ, SOCIETÀ COOPERATIVA SOCIALE

PARTNERSHIP:

ALBA MULTISERVIZI
ARCI COMITATO TERRITORIALE REGGIO CALABRIA
CIRCOLO LEGAMBIENTE REGGIO CALABRIA
COMUNE DI LAUREANA DI BORRELLO
COMUNE DI ROSARNO
FUTUREGREENSRL
OMNIA ASSOCIAZIONE INTERCULTURALE

Altre News

ROMA - 4 Marzo 2020

Prorogata scadenza Bando Cambio rotta

A causa dei disagi provocati dal coronavirus, la scadenza del Bando Cambio Rotta, promosso da Con i Bambini, è prorogata al 29 maggio 2020.

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK