MosaiComEra

Ambito: Patrimonio storico-artistico e culturale

Luogo: Siponto (FG)

Contributo: € 386.540,00

Descrizione:
Il progetto è finalizzato al recupero e alla valorizzazione dell’area archeologica costituita dal complesso di Santa Maria di Siponto.
L’iniziativa prevede le seguenti attività: a) restauro dei mosaici e del materiale lapideo e manutenzione dell’area archeologica attraverso l’esecuzione di interventi di restauro, la ricollocazione in sito dei mosaici restaurati, il restauro dei materiali lapidei presenti all’interno della Basilica; b) valorizzazione del sito archeologico attraverso la realizzazione di un sito internet che riporterà tutte le notizie relative al progetto; c) creazione di nuove opportunità lavorative, con inserimento di soggetti svantaggiati attraverso un percorso formativo finalizzato all’istituzione di nuove figure di guide professionali; d) realizzazione di iniziative didattiche rivolte a ragazzi, d’intesa con alcune scuole di Manfredonia, attraverso la creazione di laboratori di mosaico e specifici progetti didattici di studio e realizzazione di opere musive, per favorire la passione per questa tecnica artistica tra le giovani generazioni.

Responsabile: ARCIDIOCESI MANFREDONIA – VIESTE – S. GIOVANNI ROTONDO

Partner:

  • FONDAZIONE PARCO ARCHEOLOGICO DI CLASSE – RAVENNANTICA
  • OPUS CONSORZIO DI COOPERATIVE SOCIALI
  • COTAP CONSORZIO DI COOPERATIVE
  • L’OPERA SOCIETA’ COOPERATIVA
  • ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE ICARO-IRSEF

Altre News

ROMA - 26 Febbraio 2020

Con i Bambini cerca esperti per valutazione progetti

Candidature entro il 16 marzo. Saranno presi in considerazione profili con esperienza in ambito sociale e/o giuridico nelle politiche di reinserimento di minori coinvolti in procedimenti penali e/o di prevenzione di comportamenti devianti.

PALERMO - 25 Febbraio 2020

Quello che rimane: una mostra sull’arte della libertà

La mostra, visitabile fino al 29 marzo, è ideata da Loredana Longo, come risultato finale del progetto L’ARTE DELLA LIBERTÀ, curato da Elisa Fulco e Antonio Leone nella Casa di Reclusione Calogero di Bona - Ucciardone di Palermo.

21 Febbraio 2020

Resta connesso CON IL SUD

Scopri come restare in contatto con la Fondazione per ricevere news, aggiornamenti e anticipazioni

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK