PROIDRO: PROfessionisti del monitoraggio ambientale e la sicurezza IDROgeologica

Ambito: Formazione di eccellenza

Luogo: Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna, Sicilia

Contributo: € 345.000

Descrizione:
Il progetto si pone come obiettivo principale quello di offrire opportunità formative sui temi del monitoraggio ambientale, della prevenzione e tutela del territorio nei confronti dei rischi naturali, con particolare riferimento al rischio idrogeologico. Il percorso formativo coinvolgerà dodici neolaureati che, dopo una prima formazione teorica in aula, on line e in laboratorio, svolgeranno un tirocinio presso le aziende e i principali enti che si occupano della tematica in oggetto. Inoltre, per dimostrare l’autonomia e le competenze acquisite nella fase di formazione e per favorire il lavoro di gruppo, i giovani dovranno proporre e realizzare un progetto di intervento che preveda, in un’area pilota, l’individuazione delle criticità dal punto vista idrogeologico, l’individuazione di strumenti di monitoraggio e progettazione di una rete e la predisposizione di linee guida di intervento per colmare tali criticità. Infine, il gruppo dei talenti sarà opportunamente formato per la creazione di una piccola impresa/agenzia per il presidio del territorio che potrà operare a servizio di istituzioni per la prevenzione del rischio idrogeologico.

Responsabile: UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DELLA BASILICATA

Partner:

  • CNR – IMAA CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE – ISTITUTO DI METODOLOGIE PER L’ANALISI AMBIENTALEI (GARANTE DEI TALENTI)
  • A.N.P.A.S. COMITATO REGIONALE BASILICATA
  • CERAFRI LAV s.c.r.l.
  • E – FORM s.c.r.l.
  • FORIM – FORMAZIONE E PROMOZIONE PER LE IMPRESE
  • UNITS – UNIVERSITÁ DEL TERZO SETTORE

Altre News

PALERMO - 18 Novembre 2019

La buona educazione

Incontro tra le "comunità educanti" di Palermo

NAPOLI - 12 Novembre 2019

Cultura e sociale muovono il Sud

Due giorni di confronto per individuare esperienze di successo e farne modelli positivi a partire dalle Catacombe di Napoli.

7 Novembre 2019

“Con i Bambini”: 2 call per esperti

Una call per esperti per l'avvio e l'animazione di comunità di pratiche e un'altra per la valutazione dei progetti esecutivi pervenuti in risposta al bando "RIcucire i Sogni", dedicato ai minori vittime di maltrattamento

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK