Reti di sostegno a distanza costruiscono comunità solidali che rigenerano welfare

LUOGO: BASILICATA, CALABRIA, CAMPANIA, PUGLIA, SARDEGNA, SICILIA
CONTRIBUTO: € 85.000

DESCRIZIONE:
Il Programma intende sviluppare l’impatto sociale delle Reti SaD (Sostegno a Distanza) nelle sei regioni meridionali, potenziando la loro capacità di promuovere comunità solidali e rigenerare welfare attraverso il rafforzamento delle reti SaD esistenti sia in termini quantitativi che qualitativi. Si intende pertanto realizzare attività di alta formazione rivolte alle associazioni che avevano partecipato ai corsi di base SaD, aggiornare e ampliare l’anagrafe SaD e la card del sostenitore, implementare le comunità solidali e gli strumenti di welfare rigenerativo come “sostegno a vicinanza” rivolta soprattutto agli immigrati e alle persone che in Italia sono vittime di violenza o abusi.

SOGGETTO RESPONSABILE:
FORUMSAD – FORUM PERMANENTE PER IL SOSTEGNO A DISTANZA

RETE:
AMICI SENZA CONFINI
ASA ONLUS
ASSOCIAZIONE DI.VO.
GRUPPO DI VOLONTARIATO “SOLIDARIETÀ”
GRUPPO MISSIONE ALEM NAPOLI
KIRIKÙ E LA STREGA POVERTÀ
USABILE

Altre News

NAPOLI - 12 Novembre 2019

Cultura e sociale muovono il Sud

Due giorni di confronto per individuare esperienze di successo e farne modelli positivi a partire dalle Catacombe di Napoli: a 50 anni dall'apertura e 10 dalla loro rinascita.

7 Novembre 2019

“Con i Bambini”: 2 call per esperti

Una call per esperti per l'avvio e l'animazione di comunità di pratiche e un'altra per la valutazione dei progetti esecutivi pervenuti in risposta al bando "RIcucire i Sogni", dedicato ai minori vittime di maltrattamento

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK