Socialità , Ambiente, Territorio: Officina di Futuro

AREA PROTETTA: RISERVA DI MONTE ARCOSU

LUOGO: CAGLIARI

CONTRIBUTO: € 280.000

DESCRIZIONE:

Il progetto intende:
• tutelare la biodiversità della Riserva proteggendo le specie vegetali e animali presenti (in particolare il cervo sardo);
• coinvolgere la popolazione nella tutela del territorio (soprattutto dalle minacce di incendi e dal bracconaggio);
• raggiungere la sostenibilità economica per consentire la sopravvivenza e la valorizzazione dell’Oasi.

Le azioni previste per il raggiungimento degli obiettivi riguardano il potenziamento dell’impianto antincendio, il ricorso alle energie rinnovabili per l’autosufficienza energetica della riserva (in collaborazione con l’Università di Cagliari), l’ampliamento e l’organizzazione della rete di volontari addetti alla prevenzione e tutela del territorio, il potenziamento della rete dei sentieri per favorire l’accessibilità e l’accoglienza, attività di formazione e giornate di educazione ambientale e alimentare.
Per quanto riguarda le attività economiche che dovrebbero favorire la sostenibilità futura della Riserva, si intende realizzare un orto dell’agro-biodiversità, avviare un allevamento di api e la produzione di miele, ristrutturare gli spazi esistenti per ospitare le attività produttive previste oltre che un servizio di ristorazione (50 posti a sedere) e di foresteria (16 posti letto). Si prevedono infine attività di coinvolgimento di soggetti svantaggiati.

SOGGETTO RESPONSABILE: WWF ITALIA ONLUS ONG

PARTNERSHIP:

ASSOCIAZIONE AMICI DI SARDEGNA
ASSOCIAZIONE PAN SILIQUA
CASA DELLE STELLE ONLUS
CIRCOLO IL FENICOTTERO LEGAMBIENTE ASSEMINI
DOMUS DE LUNA SERVIZI ONLUS
EMYS
FONDAZIONE DOMUS DE LUNA ONLUS
PROCIV AUGUSTUS
SCILLA SRL
SLOW FOOD CONVIVIUM DI CAGLIARI N.99
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI – DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA ELETTRICA ED ELETTRONICA
WWF OASI SOC. UNIPERS. A.R.L.

Altre News

NAPOLI - 12 Novembre 2019

Cultura e sociale muovono il Sud

Due giorni di confronto per individuare esperienze di successo e farne modelli positivi a partire dalle Catacombe di Napoli.

7 Novembre 2019

“Con i Bambini”: 2 call per esperti

Una call per esperti per l'avvio e l'animazione di comunità di pratiche e un'altra per la valutazione dei progetti esecutivi pervenuti in risposta al bando "RIcucire i Sogni", dedicato ai minori vittime di maltrattamento

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK