Spazio gioco Macari i Picciriddi

Ambito: Cofinanziamento

Luogo: Catania, quartiere Librino

Contributo: € 15.000

Descrizione:
Il progetto nasce e si sviluppa nel quartiere Librino, in una delle zone più degradate della città, dove si registra la totale assenza di servizi alla persona e spazi di incontro. Lo spazio giochi “Macari i Picciriddi” è diventato in pochi mesi dall’apertura (ottobre 2010) un importante e significativo punto di riferimento per mamme e famiglie che vivono nel quartiere. Attraverso il progetto si intende potenziare lo spazio gioco, aumentando il numero di bambini accolti (da 20 a 35) e prolungando l’orario di apertura (ulteriore apertura serale dalle 16 alle 20). E’ stata già creata una lista d’attesa tra le famiglie che, frequentando il centro Talità Kum (centro servizi per bambini dai 6 ai 15 anni di età) e il centro d’ascolto della Caritas Diocesana di Catania, hanno richiesto il servizio. Sono famiglie provenienti dai contesti più degradati di Librino.

Progetto cofinanziato con la Fondazione “aiutare i bambini”, per un importo complessivo di 30.000 euro.

Responsabile: ASSOCIAZIONE FAMIGLIE IL SENTIERO

Partner:

  • ASSOCIAZIONE TALITÀ KUM
  • CARITAS DIOCESANA DI CATANIA
  • CONFRATERNITÀ MARIA SS DEL SOCCORSO

Altre News

NAPOLI - 12 Novembre 2019

Cultura e sociale muovono il Sud

Due giorni di confronto per individuare esperienze di successo e farne modelli positivi a partire dalle Catacombe di Napoli: a 50 anni dall'apertura e 10 dalla loro rinascita.

7 Novembre 2019

“Con i Bambini”: 2 call per esperti

Una call per esperti per l'avvio e l'animazione di comunità di pratiche e un'altra per la valutazione dei progetti esecutivi pervenuti in risposta al bando "RIcucire i Sogni", dedicato ai minori vittime di maltrattamento

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK