Vita Attiva

LUOGO: Sicilia-Trapani
CONTRIBUTO: Euro 180.000
DESCRIZIONE:

Il progetto intende recuperare e valorizzare 3 beni immobili (1 edificio e 2 terreni agricoli) confiscati alla mafia per attività di turismo sociale in provincia di Trapani. Sono previste tre azioni progettuali centrali, che si avvalgono del ruolo attivo dei beneficiari diretti del progetto. La prima riguarda l’attivazione di laboratori di inclusione socio-lavorativa, che coinvolgeranno disabili nei comuni di Vita e Castelvetrano. La seconda attività, prevede la mappatura delle risorse territoriali accessibili. La terza, riguarda la valorizzazione dei 2 terreni agricoli confiscati alla mafia presso il comune di Castelvetrano, attraverso attività di coltivazione e trasformazione di piante officinali e aromatiche e la realizzazione di percorsi tematici per l’affluenza didattica e turistica.

RESPONSABILE:
CONSORZI ODI COOPERATIVE SOCIALI SOLIDALIA

PARTNER:
ASSOCIAZIONE LA POIANA
COMUNE CASTELVETRANO
COMUNE VITA
CRESM COOPERATIVA SOCIALE
GIRASOLE SOC. COOP. SOC.

Altre News

NAPOLI - 12 Novembre 2019

Cultura e sociale muovono il Sud

Due giorni di confronto per individuare esperienze di successo e farne modelli positivi a partire dalle Catacombe di Napoli: a 50 anni dall'apertura e 10 dalla loro rinascita.

7 Novembre 2019

“Con i Bambini”: 2 call per esperti

Una call per esperti per l'avvio e l'animazione di comunità di pratiche e un'altra per la valutazione dei progetti esecutivi pervenuti in risposta al bando "RIcucire i Sogni", dedicato ai minori vittime di maltrattamento

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK