XFARM_Azienda Agricola ‘Manifesto’

LUOGO: San Vito dei Normanni (BR)

CONTRIBUTO: € 494.900,00

DESCRIZIONE:

Il progetto intende trasformare un’azienda agricola di 50 ettari, confiscata alla mafia e localizzata a San Vito dei Normanni (BR), in un’impresa ‘esemplare’ dal punto di vista sociale, ecologico e produttivo. L’attività agricola si baserà sulla rigenerazione del suolo e sulla corretta nutrizione delle piante.

Sui terreni dell’azienda verranno realizzati o potenziati un allevamento avicolo biologico, un uliveto, un vigneto e una produzione di leguminose. Si prevede l’uso intensivo di tecnologie digitali per l’ottimizzazione delle coltivazioni (es. sistemi di irrigazioni collegati a sensori). Nell’ambito del progetto verranno realizzati ‘orti sociali’, attivati servizi di accompagnamento turistico al territorio e al bene, creata una scuola di agricoltura organica e rigenerativa e, infine, attivato un fondo per il sostegno di progetti agricoli ad impatto sociale. Il progetto prevede 9
inserimenti lavorativi (di cui 3 per persone con disabilità psichica) e la stabilizzazione, a fine progetto, di 4 persone.

SOGGETTO RESPONSABILE: COOPERATIVA SOCIALE QUALCOSA DI DIVERSO

PARTNER:

180AMICI PUGLIA ONLUS
AZIENDA AGRICOLA L’ONDA FERTILE
DEAFAL ONG- DELEGAZIONE EUROPEA PER L’AGRICOLTURA FAMILIARE IN ASIA AFRICA E AMERICA LATINA

Altre News

ROMA - 4 Marzo 2020

Prorogata scadenza Bando Cambio rotta

A causa dei disagi provocati dal coronavirus, la scadenza del Bando Cambio Rotta, promosso da Con i Bambini, è prorogata al 29 maggio 2020.

ROMA - 26 Febbraio 2020

Con i Bambini cerca esperti per valutazione progetti

Saranno presi in considerazione profili con esperienza in ambito sociale e/o giuridico nelle politiche di reinserimento di minori coinvolti in procedimenti penali e/o di prevenzione di comportamenti devianti.

PALERMO - 25 Febbraio 2020

Quello che rimane: una mostra sull’arte della libertà

La mostra, visitabile fino al 29 marzo, è ideata da Loredana Longo, come risultato finale del progetto L’ARTE DELLA LIBERTÀ, curato da Elisa Fulco e Antonio Leone nella Casa di Reclusione Calogero di Bona - Ucciardone di Palermo.

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK