YEPP Italia con il Sud

LUOGO: Catania (CT) – Bivongi (RC) – Trani (BAT) – Scafati (SA)

CONTRIBUTO: € 100.000

DESCRIZIONE:

Il progetto prevede il trasferimento del metodo YEPP, già sperimentato con successo all’estero e in Italia (Liguria e Piemonte) in quattro territori del Mezzogiorno – Catania, Bivongi (RC), Trani (BAT), Scafati (SA) – per favorire percorsi di cittadinanza attiva dei giovani e stimolarne la partecipazione alla vita della comunità locale.
Obiettivo del progetto è quello di creare un sito YEPP a Catania e Centri giovani-à-la-YEPP negli altri territori, affidando ai giovani l’identificazione delle azioni concrete da realizzare e la loro successiva valutazione, che ne consenta la restituzione dei risultati al territorio stesso e favorisca lo sviluppo di rapporti di collaborazione e di scambio con i soggetti pubblici e privati. In particolare, per ciascun territorio è previsto il coinvolgimento di circa 20 giovani tra i 16 e i 22 anni e la partecipazione di almeno 5 organizzazioni del terzo settore, oltre all’amministrazione comunale.

RESPONSABILE: ASSOCIAZIONE YEPP ITALIA

PARTNER:

ACAF ITALIA
C.L.A.S.S CONSORZIO LAVORO AUTONOMIA E SERVIZI SOCIALI
CONSORZIO DI COOPERATIVE SOCIALI IL DELTAPLANO
CONSORZIO NAZIONALE IDEE IN RETE
COOPERATIVA SOCIALE DIBENEDETTO
COOPERATIVA SOCIALE IL GIRASOLE
MOSAICO SOCIETA’ COOPERATIVA SOCIALE

Progetto cofinanziato in collaborazione con Compagnia di San Paolo e Consorzio nazionale Idee in Rete

Altre News

NAPOLI - 12 Novembre 2019

Cultura e sociale muovono il Sud

Due giorni di confronto per individuare esperienze di successo e farne modelli positivi a partire dalle Catacombe di Napoli: a 50 anni dall'apertura e 10 dalla loro rinascita.

7 Novembre 2019

“Con i Bambini”: 2 call per esperti

Una call per esperti per l'avvio e l'animazione di comunità di pratiche e un'altra per la valutazione dei progetti esecutivi pervenuti in risposta al bando "RIcucire i Sogni", dedicato ai minori vittime di maltrattamento

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK