22/05 – Festival dello sviluppo sostenibile

NAPOLI - 22 Maggio 2017

Da lunedì 22 maggio a mercoledì 7 giugno, in diverse città in tutta Italia, si svolgerà il primo Festival dello Sviluppo Sostenibile, organizzato dall’Alleanza Italiana per lo Sviluppo SostenibileAsviS – che riunisce oltre 160 organizzazioni del mondo economico e sociale, tra cui è presente anche la Fondazione CON IL SUD. 

Dopo la sottoscrizione dell’Agenda 2030 e degli obiettivi di sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals – SDGs, nell’acronimo inglese) da parte dell’Assemblea Generale dell’ONU (settembre 2015), organizzazioni internazionali, governi nazionali ed enti territoriali, associazioni imprenditoriali e della società civile si stanno mobilitando in tutto il mondo per disegnare e realizzare politiche e strategie volte a conseguire i 17 obiettivi e i 169 sotto-obiettivi su cui tutti i paesi dell’Onu si sono impegnati. Anche l’Unione europea ha recentemente deciso che gli SDGs sono il nuovo quadro di riferimento per le politiche dei prossimi quindici anni.

Alla luce di tutto ciò, il 2017 sarà un anno cruciale per la diffusione della cultura dello sviluppo sostenibile in Italia: mai come quest’anno, quindi, sarà necessario l’impegno di tutti e a tutti i livelli (istituzionale, politico, imprenditoriale e della società civile) per far sì che lo sviluppo sostenibile, nelle sue diverse dimensioni (dalla lotta alla povertà a quelle contro i cambiamenti climatici e tutte le forme di disuguaglianza, dall’impegno per l’innovazione, l’occupazione e l’educazione di qualità alla tutela dell’ambiente), diventi il tema prioritario dell’agenda nazionale. Non a caso, anche il G7 di quest’anno si concentra su questi aspetti, visto che uno dei temi prioritari indicati dalla Presidenza Italiana riguarda “La sostenibilità economica, ambientale e sociale e la riduzione delle disuguaglianze”.

In questa cornice, il Festival dello Sviluppo Sostenibile nasce per richiamare l’attenzione sia sui 17 obiettivi di sviluppo sostenibile sia sulle dimensioni trasversali che caratterizzano l’Agenda 2030, dall’educazione alla finanza per lo sviluppo sostenibile, dagli strumenti per il disegno e la valutazione delle politiche alle modifiche degli assetti istituzionali per favorire le politiche per lo sviluppo sostenibile.

La conferenza stampa di presentazione del Festival si terrà venerdì 12 maggio presso l’Associazione della Stampa estera in Italia. Sempre il 12 maggio, andrà on line il sito dedicato al Festival, sul quale sarà possibile consultare il calendario aggiornato dei singoli eventi, effettuando ricerche per città, speaker e temi trattati. Naturalmente, il Festival sarà anche sui social. 

L’evento inaugurale del Festival, invece, si terrà lunedì 22 maggio presso il Teatrino di corte del Palazzo Reale a Napoli e sarà dedicato al tema delle disuguaglianze. La giornata si articolerà in quattro sessioni, ciascuna dedicata a un tema specifico: educazione e cultura; sviluppo e imprenditoria; alimentazione e salute; lavoro e welfare. Le conclusioni sono affidate a Fabrizio Barca, consigliere della Fondazione Basso e a Carlo Borgomeo, presidente della Fondazione CON IL SUD.

Info festival>>

Programma 22 maggio>>

Altre News

27 Maggio 2020

Su Rai 2 arriva “L’Italia che fa”

Un nuovo programma dedicato alle storie e ai desideri di chi si impegna per gli altri. Dal primo giugno su Rai 2, dal lunedì al venerdì alle 16.10. Conduce Veronica Maya. Nella prima puntata anche una storia dalla Sardegna.

13 Maggio 2020

Lo sport #dopolapaura: il nuovo bando

Il Bando Sport di Fondazione CON IL SUD: 2,3 milioni di euro per progetti da attivare nel 2021 che mettano al centro la pratica sportiva come strumento di inclusione

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK