7 nuove imprese per Autonomamente

CALTANISSETTA - 10 Novembre 2014

Grazie al progetto di sviluppo locale Autonomamente, in provincia di Caltanissetta altre 7 imprese hanno potuto usufruire dello strumento del microcredito per potenziare o avviare le proprie attività.

Le nuove iniziative, che vanno ad aggiungersi alle 13 approvate nei mesi scorsi, saranno avviate nei settori dell’agricoltura, del commercio e dei servizi alle imprese. I beneficiari (quattro di Gela, due di Niscemi ed uno di Mazzarino) hanno avuto infatti accesso al finanziamento a tasso agevolato, grazie al supporto e alla consulenza degli operatori e del team di esperti del progetto.

Un segno piccolo ma importante per un territorio in cui le grandi aziende non riescono a garantire nuovi posti di lavoro, dove il tasso di disoccupazione supera il 14%  e dove le imprese di piccole dimensioni spesso sono costrette a chiudere o a licenziare.

Grazie allo strumento del microcredito Autonomamente – sostenuto dalla Fondazione CON IL SUD – ha permesso a tante persone e a molti giovani di seguire e realizzare i propri progetti, reagendo di fronte alla situazione di crisi nonostante le difficoltà. Attualmente si è conclusa l’attività di sportello realizzata da Autonomamente per la presentazione di ulteriori idee innovative da finanziare.

L’iniziativa è promossa dall’associazione Arci Le Nuvole in collaborazione con un’ampia partnership composta da  19 soggetti che coinvolge istituzioni locali (la Provincia Regionale di Caltanissetta e i comuni di Butera, Gela, Mazzarino e Niscemi), associazionismo e volontariato (Auser provinciale di Caltanissetta, CNOS/FAP, “Misericordia” di Niscemi, Associazione “I Girasoli” di Mazzarino,  MoVI di Gela, Coop. Soc. “Raggio di sole” di Niscemi, Ispettoria Salesiana “San Paolo”), imprese (ASI ed ENI), l’Università di Palermo (D.E.M.S.), Eures Group e il mondo bancario, con la Banca di Credito Cooperativo del Nisseno e la Fondazione Microcredito e Sviluppo di Caltagirone.

Schede progetti approvati>>

Sito progetto>>

Altre News

27 Maggio 2020

Su Rai 2 arriva “L’Italia che fa”

Un nuovo programma dedicato alle storie e ai desideri di chi si impegna per gli altri. Dal primo giugno su Rai 2, dal lunedì al venerdì alle 16.10. Conduce Veronica Maya. Nella prima puntata anche una storia dalla Sardegna.

13 Maggio 2020

Lo sport #dopolapaura: il nuovo bando

Il Bando Sport di Fondazione CON IL SUD: 2,3 milioni di euro per progetti da attivare nel 2021 che mettano al centro la pratica sportiva come strumento di inclusione

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK