Assifero nella Capitale

ROMA - 10 Marzo 2011

Il 10 e 11 marzo si terranno a Roma due incontri promossi da Assifero, l’Associazione Italiana Fondazioni ed Enti di Erogazione.

Le due giornate hanno lo scopo di costruire un dibattito intorno al ruolo dei soggetti privati d’erogazione, alle regole, alle risorse e agli strumenti che consentono di seguire la strada della filantropia istituzionale.

Il 10 marzo l’appuntamento è in Parlamento, presso la Sala del Mappapondo, alle ore 10.30 con il Convegno “Risorse private per il terzo settore”.
Interverrà Dami Suzi Leather, Presidente Commissione della Carità UK, probabilmente la più importante authority per lo sviluppo del privato sociale.
Saranno inoltre presenti Maurizio Sacconi, Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Luigi Casero, Sottosegretario all’Economia e alle Finanze, Aldo Polito, Direttore Centrale Servizi ai Contribuenti dell’Agenzia delle Entrate e Giampaolo Gualaccini, Coordinatore dell’Osservatorio sull’Economia Sociale del CNEL.
Alle ore 15.30 avrà luogo, presso il Centro Congressi Enel in Viale Regina Margherita 125, l’assemblea nazionale di Assifero.

Per l’11 marzo, invece, è in programma alle ore 9.15 il secondo Convegno nazionale delle fondazioni e degli enti d’erogazione, presso il Centro Congressi Enel. Verranno illustrate alcune modalità che hanno permesso agli enti d’erogazione italiani di farsi catalizzatori di idee, donazioni, volontariato e competenze in un processo volto a dare concretezza a sussidiarietà e solidarietà. Il convegno, che sarà moderato da Stefano Folli del Sole 24 Ore, sarà animato dagli interventi dei professori Pellegrino Capaldo e Giuseppe De Rita.

Altre News

27 Maggio 2020

Su Rai 2 arriva “L’Italia che fa”

Un nuovo programma dedicato alle storie e ai desideri di chi si impegna per gli altri. Dal primo giugno su Rai 2, dal lunedì al venerdì alle 16.10. Conduce Veronica Maya. Nella prima puntata anche una storia dalla Sardegna.

13 Maggio 2020

Lo sport #dopolapaura: il nuovo bando

Il Bando Sport di Fondazione CON IL SUD: 2,3 milioni di euro per progetti da attivare nel 2021 che mettano al centro la pratica sportiva come strumento di inclusione

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK