Con i Bambini cerca esperti per valutazione progetti

ROMA - 26 Febbraio 2020

In seguito alla proroga della scadenza del Bando Cambio rotta, è stata prorogata anche la scadenza per l’invio delle candidature come esperti per la valutazione dei progetti che perverranno in risposta al bando. La nuova scadenza è pertanto fissata al 3 aprile.

Con i Bambini ricerca esperti per la valutazione dei progetti esecutivi, pervenuti in risposta al bando “Cambio rotta”.

Saranno prese in considerazione candidature con esperienza in ambito sociale e/o giuridico nelle politiche di reinserimento di minori coinvolti in procedimenti penali e/o di prevenzione di comportamenti devianti. I candidati non dovranno essere in alcun modo coinvolti nei progetti oggetto della valutazione.

Nella valutazione delle candidature si terrà conto anche dei seguenti requisiti:

  • competenze ed esperienze pregresse di almeno 5 anni nella valutazione di progetti complessi presentati a valere su fondi europei e nazionali rivolti in particolare alla fascia di età 0-17 anni e finalizzati alla prevenzione e al contrasto dei fenomeni di vulnerabilità minorile;
  • conoscenza consolidata del funzionamento del sistema della giustizia minorile e delle strutture che lo compongono;
  • conoscenza ed esperienza consolidata nella gestione di interventi di integrazione sociale dei minori inseriti nei circuiti penali e/o di prevenzione della devianza.

L’incarico prevede l’analisi e la valutazione (su piattaforma Chàiros) delle proposte progettuali che perverranno in risposta al summenzionato bando, indicativamente tra i mesi di settembre e ottobre 2020, tenendo conto dei criteri di valutazione forniti da Con i Bambini.

Per ogni progetto valutato è previsto un compenso di 80 euro lordi.

Saranno parte integrante delle attività da svolgere nell’ambito dell’incarico:

  • la consegna delle valutazioni corredate da commenti puntuali sui singoli criteri e una relazione finale sul processo;
  • la partecipazione alle riunioni che saranno organizzate per approfondire con gli uffici gli esiti delle valutazioni.

Gli interessati possono inviare la propria candidatura all’indirizzo affarigenerali@conibambini.org, corredata della seguente documentazione:

  • Curriculum Vitae in formato europeo (massimo 5 pagine, comprensivo di autorizzazione al trattamento dei dati ai sensi del D. Lgs. 196/03);
  • scheda sintetica delle competenze rilevanti ai fini della presente selezione (Allegato 1);
  • autodichiarazione di non coinvolgimento diretto in alcun progetto esecutivo (Allegato 2)
  • copia di un documento di identità in corso di validità.

 

Gli uffici di Con i Bambini contatteranno, entro e non oltre la fine di maggio, esclusivamente i candidati ritenuti maggiormente in linea con il profilo ricercato.

L’impresa sociale Con i Bambini è un’organizzazione senza scopo di lucro, interamente partecipata dalla Fondazione CON IL SUD, che ha l’obiettivo di attuare i programmi del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.

Altre News

22 Dicembre 2020

Per aspera ad astra

Anche durante la pandemia prosegue il progetto delle Fondazioni che porta il teatro nelle carceri.

15 Dicembre 2020

Chiusura uffici

La Fondazione osserverà un giorno di chiusura il 31 dicembre.

5 Dicembre 2020

Ciao Mario

E' morto Mario Brutti, membro del Comitato di Indirizzo della Fondazione CON IL SUD ed ex presidente della Fondazione Carivit di Viterbo.

4 Dicembre 2020

Chiusura uffici

Gli uffici resteranno chiusi lunedì 7 e martedì 8 dicembre.

23 Novembre 2020

Madre nostra arriva su Amazon

Il documentario del pugliese Scaraggi disponibile su Prime Video. Prodotto da Fondazione CON IL SUD e Apulia Film Commissione è un viaggio tra storie pugliesi di riscatto.

23 Novembre 2020

Le proposte natalizie dei progetti

L’emergenza non ferma la voglia di fare delle iniziative sostenute dalla Fondazione. Ecco alcune idee per il Natale

19 Novembre 2020

La luce dentro sui canali TV della Camera dei Deputati

In occasione della Giornata del'Infanzia, la Camera manda in onda il film di Toriello, che affronta il tema della genitorialità vissuta dietro le sbarre, riflettendo sulle esigenze affettive ed educative dei figli di padri detenuti.

18 Novembre 2020

Povertà educativa e Covid: la percezione degli italiani

A pagare il prezzo degli effetti a lungo termine dell’emergenza saranno i più piccoli: ne sono convinti i due terzi degli italiani. Report e video di presentazione dell'indagine condotta da Demopolis per Con i Bambini.

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK