Criminalità minorile nel Mezzogiorno

LOCRI (RC) - 9 Luglio 2012

Dopo il seminario di aprile a Bari sulla poverta minorile nelle regioni meridionali, Crescere al Sud presenta il 9 e 10 luglio a Locri (RC) il seminario su “Criminalità minorile nel Mezzogiorno e meccanismi di affiliazione dei minori alle mafie”: da una corretta comprensione del fenomeno alle strategie educative per togliere linfa alla criminalità organizzata.

L'incontro è organizzato in collaborazione con l’Associazione Civitas Solis e con Libera.

Crescere al Sud è un’alleanza tra i diversi talenti e le diverse esperienze che nel Mezzogiorno si occupano attivamente della promozione e tutela dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. L’iniziativa nasce con la realizzazione della Conferenza “Crescere al Sud – per i diritti dei bambini e degli adolescenti delle regioni del Mezzogiorno”, che si è svolta a Napoli il 30 settembre 2011, promossa da Fondazione CON IL SUD e Save the Children.

Per info e iscrizioni (entro il 5 luglio): crescerealsud@savethechildren.it

PROGRAMMA Palazzo Nieddu del Rio, C.so Vittorio Emanuele 17 Locri

Lunedì 9 luglio

ore 14.00 Arrivo e registrazione dei partecipanti

ore 15.00 – 16.00 Introduzione dei lavori

• La criminalità minorile nel Mezzogiorno: le dimensioni del fenomeno, i ruoli e le attività criminali svolte dai minori e i legami con la criminalità organizzata. Giuseppa Maria Garreffa – Direttrice dell'Ufficio Servizio Sociali per Minorenni di Reggio Calabria (Dipartimento di Giustizia)

• Le mafie come agenzie di sviluppo della leadership negativa tra i minori: meccanismi utilizzati, modalità di affiliazione, impatto emozionale e psicologico sui minori. Mario Schermi – formatore dell'Istituto Centrale di Formazione, Dipartimento della Giustizia Minorile, Ministero della Giustizia, e professore a contratto di Psicologia dell'educazione e Sociologia della devianza e del mutamento presso l'Università di Messina.

ore 16.00 – 19.00 Gruppi di lavoro

• Un nuovo modello di prevenzione: in aree a forte densità criminale, aree a forte densità educativa (il ruolo per le agenzie educative) Moderatore Francesco Rigitano (Libera)

• Le politiche giovanili attive: la partecipazione dei giovani come strumento per la rinascita del Mezzogiorno Moderatore Francesco Mollace (Civitas Solis) ore 16.00 – 19.00 Io Cresco al Sud

• Spazio dedicato alla riflessione dei ragazzi

Martedì 10 Luglio

ore 09.00 – 11.30

– Presentazione conclusioni dei Gruppi di lavoro

– Presentazione conclusioni di Io Cresco al Sud

ore 11.30 – 13.00

Interventi istituzionali

Saluti:

– Sindaco di Locri, Giuseppe Lombardo

Intervento:

– Sindaco di Lamezia, Gianni Speranza (tbc):

Il ruolo degli Enti Locali nel favorire la partecipazione attiva dei ragazzi e nel sostenere politiche educative di prevenzione dei fenomeni di criminalità e maltrattamento dei minori.

Concludono:

– Presidente Fondazione con il SUD, Carlo Borgomeo

– Direttore Programmi Italia- Europa di Save the Children, Raffaela Milano

Sito Crescere al Sud

 

Altre News

27 Maggio 2020

Su Rai 2 arriva “L’Italia che fa”

Un nuovo programma dedicato alle storie e ai desideri di chi si impegna per gli altri. Dal primo giugno su Rai 2, dal lunedì al venerdì alle 16.10. Conduce Veronica Maya. Nella prima puntata anche una storia dalla Sardegna.

13 Maggio 2020

Lo sport #dopolapaura: il nuovo bando

Il Bando Sport di Fondazione CON IL SUD: 2,3 milioni di euro per progetti da attivare nel 2021 che mettano al centro la pratica sportiva come strumento di inclusione

Appuntamenti

Visualizza: giorno / mese

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK